Sabato il corteo “natalizio” degli anarchici

"Le lotte non si arrestano" è il titolo dell'iniziativa in programma sabato pomeriggio dalle 15 in piazza San Francesco, a due passi dalle spese natilizie

Tutto confermato per il corteo organizzato dagli anarchici di Saronno, in programma per le vie del centro storico della città sabato pomeriggio, a partire dalle 15 in piazza San Francesco. Il titolo della manifestazione è "Le lotte non si arrestano" e il passaparola sta girando su Facebook nonostante l’invito dei giorni scorsi del sindaco Luciano Porro a ripensare l’iniziativa «per non veder blindata la città a pochi giorni da Natale». 
Ma gli organizzatori del corteo, promosso dai gruppi del Telos e del Comitato autorganizzato saronnesi senza casa, entrambi che occupano due edifici della città, hanno proseguito nella promozione della manifestazione. «Invitiamo tutte e tutti a partecipare a questo corteo, perché le condizioni di vita attuali sono inaccettabili e insostenibili – si legge nella descrizione dell’evento su Facebook, nato in solidarietà degli anarchici arrestati nelle ultime settimane in seguito a manifestazioni di protesta -. Sempre più persone non riescono a permettersi mutui, affitti e spese quotidiane, con Equitalia alle calcagna. Al lavoro siamo sfruttati e ricattati, magari con la minaccia della delocalizzazione. Ci mettono gli uni contro gli altri scatenando guerre tra poveri. Siamo trattati da schiavi e, per chi sciopera, fioccano le denunce».
E ancora: «Ci obbligano a studiare in edifici che cadono a pezzi, chiudono ospedali, tagliano servizi. Se invece cerchiamo di organizzare diversamente le nostre vite veniamo puniti, sfrattati, sgomberati e buttati in mezzo a una strada. I territori in cui viviamo vengono militarizzati, devastati, avvelenati, ridotti a merce di scambio per creare grandi opere, come TAV, Pedemontana, Malpensa, completamente inutili per la popolazione, ma utilissime per gli speculatori, gli affaristi e la mafia. Territori che vengono devastati e depredati dalla enorme presenza di industrie». 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Dicembre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.