Il sindaco Guzzetti non ha ancora deciso se ricandidarsi

Il primo cittadino uscente non ha ancora sciolto la riserva personale: "Ma la lista Ubodlo al centro ci sarà, con il Pgt abbiamo completato il programma elettorale di 5 anni fa"

«Manca ancora poco, ancora qualche giorno e scioglierò la mia riserva, ma i dubbi sono davvero tanti». Il sindaco uscente di Uboldo, Lorenzo Guzzetti, non ha ancora annunciato la sua ricandidatura a primo cittadino per la lista Uboldo al Centro.
Per le elezioni del 25 maggio ci sono già tre candidati certi: Alessandro Colombo per la lista di centrodestra "Per Uboldo", Enrico Testi per "Uboldo Civica", Luca Saibene per la lista di centrosinistra "Progetto per Uboldo". Amaro il commento di Guzzetti sulla situazione politica: «La lista civica Uboldo al centro ci sarà, questo non è in discussione.

IL GRUPPO FACEBOOK "UBOLDO AL VOTO"

Non sappiamo se sarò io a rappresentarla o qualcun altro. Le cose che abbiamo fatto sono sotto gli occhi di tutti. Con l’approvazione definitiva del Piano di Governo del Territorio abbiamo praticamente completato il programma elettorale con cui ci eravamo presentati cinque anni fa. Quello che mi fa desistere dal sciogliere la riserva sulla mia candidatura è quello che credo sia solo un problema di gusto nel fare le cose: il livello della politica nazionale ed anche cittadina si è molto abbassato negli ultimi anni. Sono un po’ deluso da quello che vedo, nonostante si sia fatto un ottimo lavoro in questi anni. Comunque è questione di giorni e comunicherò la mia decisione».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Aprile 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.