Ripartono con lo chef Zanzottera i corsi di cucina d’autore

"Gli sifizi acquistabili al supermercato" è il titolo della lezione in programma per lunedì 22 settembre

Ripartono lunedì 22 settembre i corsi di cucina d’autore organizzati dai supermercati Tigros. "Gli sifizi acquistabili al supermercato" è il titolo della lezione che sarà tenuta dallo chef Luca Zanzottera (inizio ore 17 per informazioni e prenotazioni). L’appuntamento è al Ristorante Buongusto all’interno del Tigros di Solbiate Arno. 

Il cuoco del ristorante I 5 Campanili di Busto Arsizio illustrerà come unire i prodotti tradizionali e gli ingredienti più sfiziosi nella buona cucina. I corsisti potranno fare la spesa seguendo i consigli dello chef e imparare a utilizzare al meglio gli ingredienti selezionati (VareseNews seguirà la lezione in diretta).

Luca Zanzottera, chef dei 5 Campani propone una cucina raffinata ma creativa, al di fuori dagli schemi classici, in cui piatti europei e orientali vengono reiterpretati nella cucina lombarda. In questo locale tutto si basa su quella che può essere definita "filosofia del gourmand" attenta e curiosa.


Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.