Teatro di spettacoli d’armi e sfilate medievali

Il feudo delle Valli del Verbano rivive sabato 13 e domenica 14 settembre il suo passato medievale. Stand gastronomico e tanti eventi carichi di suggestione

mesenzana festa“Tra lo ferro e lo foco”, tra uomini d’arme ed arcieri: torna, sabato, la tradizionale festa medievale dell’antico borgo della Valtravaglia. Ad essere teatro di una rievocazione storica di grande impatto sarà Mesenzana con la sua Torre e il suo campo medievali.
Realtà e fantasia catapulteranno ciascuno di noi indietro nel tempo, facendoci rivivere gli anni del feudalesimo e dei tornei tra cavalieri.
Il programma, denso di eventi, vedrà l’avvio della manifestazione sabato 13 alle 17.00. Fissata per le 18.30 l’apertura dello stand gastronomico e a seguire lo spettacolo d’armi e musici medievali. Prevista invece per domenica 14, alle ore 10.00, la S.S Messa in costume e, a conclusione, la sfilata storica tra le vie del paese, il battesimo civico e ancora lo stand gastronomico a soddisfare il nostro palato.
L’evento, promosso dalla Cooperativa Agricola in collaborazione con la Parrocchia di Mesanzana e con il patrocinio del Comune e della Comunità Montana Valli del Verbano, valorizza e ricorda il trascorso storico delle nostre valli. Un momento diverso e curioso per vivere nei panni di contadini, giullari, arcieri e villani. La Mesenzana Ducale é pronta “a difender lo borgo dallo spietato invasore”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.