Il parcheggio delle Nord è in ritardo: “Aprirà entro fine mese”

Un piccolo ritardo, dovuto anche al maltempo, ha causato l’allungamento dei lavori per le nuove aree di sosta nella zona delle ferrovie Nord. “Aprirà tutto insieme entro fine ottobre”, spiega Agesp

Un mese e mezzo in più non cambierà molto ai pendolari che aspettano dal 23 aprile 2012 la riapertura del parcheggio libero alle Nord. Se infatti è dai primi di luglio che si lavora all’interno dell’area, i 70 giorni previsti per il completamento dei 154 nuovi parcheggi sono passati da tempo. Ma ormai siamo in dirittura d’arrivo. Agesp Servizi spiega che c’è stato un ritardo, dovuto anche al persistente maltempo di questa estate ma che tutta l’operazione da circa 400.000 euro si concluderà entro fine mese. «Il parcheggio aprirà tutto insieme -spiegano da Agesp- sia nella nuova parte a pagamento che in quella libera». E’ bene ricordare infatti che 61 aree di sosta saranno un "allargamento" del parcheggio a pagamento attualmente già in esercizio mentre altre 93 rimarranno a sosta libera. In più saranno realizzati 18 spazi dedicati espressamente alle moto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 ottobre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore