Microcosmi, tutti in villa con Pozzetto e Ruggeri e il festival continua

Continua questa sera e domani il festival ideato da Vittorio Cosma. Non ci sarà il concerto di Max Gazzè ma il ricco programma è confermato

Renato Pozzetto e Enrico Ruggeri sul palco di Microcosmi 2015

Si è aperto con l’esibizione di Enrico Ruggeri l’edizione 2015 di Microcosmi, il festival organizzato di Vittorio Cosma e il sindaco di Comerio, Silvio Aimetti. Sul prato di Villa Tatti, in tantissimi hanno cantato sulle note del cantante che ha raccontato anche un po’ di se in un’intervista con il giornalista di RadioDue Massimo Cirri. Una serata che è proseguita con il grande Renato Pozzetto, attore che ha portato sul palco racconti, storie e le sue canzoni. Una serata molto piacevole che si è conclusa con il Dj set dei Godblesscomputers.

Galleria fotografica

Renato Pozzetto e Enrico Ruggeri sul palco di Microcosmi 2015 4 di 29

Il festival continua per tutta la giornata di oggi (sabato 20 giugno) e per tutta la giornata di domani. Stasera sul palco di Villa Tatti ci sarà Pacifico, tra musica e parole seguito dalla Woody Gipsy Band (il concerto di Max Gazzè è saltato a causa di problemi di salute dell’artista, per rimborsi informazioni sul facebook di Microcosmi) e Howie B. Durante la giornata il programma è ricco di laboratori per bambini, eventi e tantissimo altro. Si replica anche domani. (Foto di Raffaele Della Pace)

Tutto il programma sul sito ufficiale 

Adelia Brigo
adelia.brigo@varesenews.it

Raccontare il territorio è la nostra missione. Lo facciamo con serietà e attenzione verso i lettori. Aiutaci a far crescere il nostro progetto.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Giugno 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Renato Pozzetto e Enrico Ruggeri sul palco di Microcosmi 2015 4 di 29

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.