Undici cittadini benemeriti ricevono l’onoreficenza

Il prefetto Giorgio Zanzi ha consegnato i riconoscimenti assegnati dal Presidente della Repubblica

varie varese

Sono state consegnate questa mattina nella sede della Prefettura con una cerimonia semplice dal Prefetto Giorgio Zanzi ma molto sentita le onorificenze a benemeriti cittadini residenti in provincia di Varese che hanno favorito il progresso civile e culturale della collettività, il dialogo e la coesione sociale, l’associazionismo e la solidarietà, il volontariato, la tutela del territorio e delle civiltà locali.

Galleria fotografica

Cittadini benemeriti 4 di 16

Le Onorificenze dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana” sono state concesse dal Presidente della Repubblica il  2 giugno 2015 e la provincia di Varese è stata particolarmente virtuosa ricevendo ben undici riconoscimenti.

Le onorificenze sono state assegnate al Cavaliere Dott. Felice Boga, Nato a Cesano Maderno e residente a Tradate, laureato in Economia e Commercio, è esponente di una famiglia celebre nel mondo dell’arredamento che con il concorso del dott. Felice Boga e dei due fratelli, continua a svolgere attraverso aziende in Italia e all’estero una apprezzatissima e riconosciuta attività di design e produzione di arredamenti, dalle abitazioni al sanitario.L’eclettismo dei fratelli Boga, Felice , Fausto e Cesare, si è sviluppato inoltre nel movimento artistico “…quando il pensiero supera il gesto”.

Commendatore Dott.ssa Elisabetta Gabri, nata e residente a Varese, ha sempre affiancato la guida dell’azienda di famiglia “Brunello S.p.a.” operante nel settore tessile e con due siti produttivi, l’attenzione al  territorio sostenendo con apprezzati interventi il mondo dell’associazionismo e le comunità ove hanno sede le aziende. Tutto ciò senza trascurare i valori della famiglia.

Dott. Biagio Alberto Angelo Bonfiglio, residente a Cocquio Trevisago, Ufficiale della Guardia di Finanza, ha svolto la sua carriera in vari Comandi in Italia e fra gli altri anche a Varese, fino al grado di Tenente Colonnello. Ha svolto anche l’attività di docente presso l’Università di Milano per un Master di “Real Estate”. Attualmente è amministratore unico della Società a capitale pubblico “ConserVco”.

Ufficiale Brig. Capo Salvatore Marino, residente a Lonate Ceppino, Brigadiere dell’Arma dei Carabinieri in servizio presso il Nucleo Operativo del Comando Compagnia di Milano Porta Genova, si è distinto per le brillanti doti investigative che aggiunte ad un impegno ed ad uno spirito di sacrificio straordinari gli hanno permesso di portare a termine positivamente indagini complesse nel campo del contrasto al traffico di sostanze stupefacenti assicurando alla giustizia numerosi malviventi. Partecipe  in operazioni di servizio molto delicate ha sempre saputo operare con coraggio, fermezza conseguendo ottimi risultati. Ha partecipato anche a missioni militari all’estero in Iraq e di soccorso ad Haiti che gli sono valse il conferimento di prestigiose onorificenze.

Ufficiale Sig. Gianclaudio Ruggeri, residente a Lonate Pozzolo, nel 1967 partecipa alla costituzione della Fanfara dei Bersaglieri di Lonate Pozzolo, Negli anni di sua presidenza la Fanfara è arrivata ad offrire concerti capaci di unire brani tratti dalla tradizione bersaglieresca e capolavori della musica classica e moderna, dando anche origine ai caroselli, durante i quali i bersaglieri suonano correndo e creando delle figure geometriche.

Cavaliere Alessadra Marina Anselmi, nata e residente a Gallarate, dipendente della Ragioneria Territoriale dello Stato di Varese. Ha sempre dimostrato di possedere ottime capacità organizzative ed autorevolezza con le quali ha saputo guadagnarsi fiducia e stima da superiori e colleghi. E’ fortemente impegnata anche nel sociale offrendo servizi di volontariato ed aiuto specialmente nell’ambito parrocchiale oltre che essere assidua donatrice di sangue.

Cavaliere Vincenzo Buldo, nato e residente a Varese, dipendente della Ragioneria Territoriale dello Stato di Varese. Nel tempo libero collabora con alcune squadre di calcio della provincia fornendo disinteressatamente il proprio contributo a dirigenti ed allenatori.

Cavaliere Giovanni Colombo, residente a Casorate Sempione, dopo aver lavorato in numerose aziende e da ultima nella ditta Luigi Bandera di Busto Arsizio. Da quando è stato collocato in pensione ha potuto ancor più dedicarsi alla sua vocazione per il sociale quale componente dell’AVIS Comunale di Busto Arsizio e Valle Olona, all’interno della quale è considerato un socio di riferimento ed un chiaro esempio per tutti coloro che si accostano al mondo del volontariato ed in particolare alla meritoria attività di donazione del sangue.

Cavaliere Antonello Rota, residente a Gallarate, svolge la propria attività professionale all’estero con compiti dirigenziali e risultati particolarmente apprezzati nel campo della ristorazione. Da trent’anni è presidente del Carosello Storico 3 Leoni, associazione senza scopo di lucro, che ha come scopo statutario la divulgazione e conoscenza della storia della nostra Patria, dal I° tricolore ai giorni nostri, attraverso le rievocazioni storiche in Italia e all’estero.

Cavaliere Primo Mar. LGT Angelo Saracino, residente a Somma Lombardo, durante la sua carriera militare ha prestato lodevole ed apprezzato servizio presso diversi Enti di vertice nazionale ed internazionale ed in particolare presso il Corpo di Reazione Rapida alleato.  Le sue molteplici specializzazioni gli hanno consentito e gli consentono di svolgere attività di alto livello, particolarmente apprezzate che gli sono state riconosciute attraverso il conferimento di numerose onorificenze di ordine militare nazionali ed estere.

cavaliere Luigi Enrico Vanoni, residente a Morazzone, ha sempre svolto svariate attività a favore della comunità di Morazzone. Alpino, è socio del locale Gruppo del quale è tra i più vivaci animatori, dedicando tempo e lavoro alle periodiche iniziative di solidarietà e volontariato. Ha ricoperto per diversi anni la carica di Presidente della Pro Loco. E’ tra i volontari che garantiscono l’apertura e la sicurezza dell’Eremo di Santa Caterina del Sasso e da sempre partecipe delle iniziative della Parrocchia di Sant’Ambrogio, presso la quale si occupa in particolare della manutenzione e della salvaguardia dei beni e delle opere artistiche.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Ottobre 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Cittadini benemeriti 4 di 16

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.