Arriva la nuova area verde in piazza Risorgimento

La Giunta di Gallarate ha approvato il progetto, finanziato con l’accantonamento del 10% dei compensi di sindaco, assessori e alcuni consiglieri comunali

progetto piazza risorgimento

La Giunta di Gallarate ha approvato il progetto redatto dall’agronomo comunale per modificare aspetto e frequentazione dell’area verde in piazza Risorgimento. La decisione di intervenire risale alla scorsa estate ed è stata condivisa con abitanti e titolari di attività commerciali della zona in una assemblea pubblica.

«Confermo quanto preannunciato – spiega l’assessore alla Programmazione Territoriale, Giovanni Pignataro – e cioè che ridurremo la presenza di arbusti e incrementeremo la superficie a prato. In tal modo migliorerà la visibilità di ciò che avviene all’interno e l’area risulterà meno appetibile per maleducati e incivili. Vogliamo migliorare il decoro e la sicurezza di questo spazio e per questo, con una iniziativa indipendente dal resto dei lavori, sarà anche posizionata una nuova videocamera di sorveglianza. Un sopralluogo preliminare all’istallazione è in programma il 17 febbario».
Il progetto prevede la realizzazione di un’area giochi per i bambini nella parte più tranquilla della piazza, quella vicina ai portici. Lo spazio sarà recintato, così da proteggerne gli “ospiti” ed evitare possibili fughe verso punti pericolosi.
«I giochi – aggiunge Cinzia Colombo, assessora all’Ecologia e alla Partecipazione Democratica – saranno 5. Sono stati scelti sulla base di 2 caratteristiche principali: incoraggiano l’interazione e la socialità fra i bambini da una parte, possono essere utilizzati anche da persone con disabilità dall’altra. Il costo di realizzazione, tra interventi sul verde e zona ludica, è di circa 60.000 euro. Sarà coperto dal fondo creato nel 2011 e cresciuto grazie all’accantonamento volontario, da parte di sindaco, assessori e alcuni consiglieri comunali, di parte del compenso da amministratori».
Sono state esaminate anche diverse proposte che i cittadini hanno fatto durante l’assemblea pubblica per rendere più viva e frequentata l’area. Valutata positivamente quella di un mercatino da tenere a cadenza regolare, sempre nella parte di piazza vicina ai portici.
I lavori partiranno in primavera e saranno anticipati dal posizionamento della videocamera.

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Febbraio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.