I comitati: “La decisione sugli inceneritori è assurda”

I comitati ambientalisti contro la decisione della conferenza stato - regioni: "Un'imposizione assurda che mette a serio rischio l'iter di spegnimento di Accam"

Protesta in regione Accam

Un’entrata a gamba tesa. E’ con questa metafora calcistica che i comitati che si battono contro Accam giudicano il via libera arrivato al piano inceneritori da parte della conferenza stato regioni.

“Come abbiamo più volte messo in evidenza -commentano in una nota- l’art.35 dello Sblocca Italia entra a gamba tesa nella programmazione regionale dello smaltimento dei Rifiuti imponendo alla Lombardia di farsi carico di tutti i rifiuti che le Regioni del Nord Italia non riescono a smaltire in proprio”.

Un’imposizione che viene definita assurda che “mette a rischio l’intera strategia di decommissioning degli inceneritori, compreso Accam”. Proprio per questo i comitati si appellano ai proprietari dell’inceneritore, cioè i sindaci del territorio: “chiediamo quindi ai nostri amministratori e soci della società di prendere una posizione chiara in merito, difendendo con coraggio la decisione di chiusura dell’impianto entro dicembre 2017 ed evitando l’arrivo di rifiuti extra territoriali al fine di tutelare la salute dei cittadini”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Febbraio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.