“Ci scusiamo per il disagio”, in un libro l’odissea dei pendolari lombardi

Giovedì 10 marzo, alla Libreria Popolare di via Tadino a Milano, la presentazione del libro che raccoglie le storie dei pendolari di tutta la Lombardia

Trasporto pubblico

Gaia per un anno ha contato i minuti persi ad aspettare il suo treno in ritardo. Dante invece ha vinto un risarcimento per i treni sporchi. Storie, odissee e disagi dei pendolari lombardi sono diventati un libro.

“Ci scusiamo per il disagio“, il libro inchiesta dei giornalisti di Repubblica Gerardo Adinolfi e del Tirreno Stefano Taglione, sarà presentato giovedì 10 marzo alle 18,30 alla Libreria Popolare di via Tadino 18 a Milano.

Con gli autori l’assessore regionale ai trasporti Alessandro Sorte, il  responsabile di Legambiente Lombardia Dario Balotta e Lucia Ruggiero, rappresentante regionale dei pendolari.

La presentazione è organizzata con la collaborazione di Legambiente Lombardia e di Quellideltreno-Comitato pendolari bergamaschi.

Mariangela Gerletti
mariangela.gerletti@varesenews.it

Giorno dopo giorno con VareseNews ho il privilegio di raccontare insieme ai miei colleghi un territorio che offre bellezza, ingegno e umanità. Insieme a te lo faremo sempre meglio.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.