Nasce “Welcome”, una guida per accogliere gli atleti del canottaggio

L'iniziativa è della Canottieri Varese ed è pensata per i tanti ospiti stranieri che arrivano anni in città

Da quest’anno gli ospiti in arrivo in Canottieri Varese per allenarsi riceveranno un “Welcome” speciale. Si tratta di una guida redatta per le squadre che vengono a Varese per raduni o camp di canottaggio.

Le nazionali o i team societari si fermano mediamente più di una settimana: nel 2015 ci sono stati ospiti per un totale di 260 giorni e 482 atleti. Nel 2014 invece 348 atleti per un totale di 270 giorni complessivi. Dal 12 febbraio di quest’anno ci saranno 40 ospiti e nel weekend ne sono in arrivo 75 dalla Germania, senza contare lo staff.

“Welcome” li aiuterà a reperire informazioni utili su Varese (trasporti pubblici, taxi, banca e benzinaio più vicini); incuriosirli per scoprire la città di Varese, quello che offre e le sue bellezze a due passi dal centro come per esempio il Sacro Monte, Villa Panza o il Borgo di Mustonate; scoprire il territorio e le sue eccellenze, dove poter fare acquisti, gustare un gelato, mangiare o bere un drink.

La guida verrà man mano arricchita dalle esperienze degli ospiti che saranno invitati a condividere le loro foto o i loro post sui social con l’hashtag #hospitalitycanottierivarese.

L’idea della società giallo azzurra è cercare di andare incontro ai desideri di chi arriva sulle rive della Schiranna con informazioni mirate per rendere il loro soggiorno indimenticabile come il nostro lago.

Il primo “Welcome” è stato consegnato venerdì settimana a Ueli Bondemann, coach ex olimpionico di Row&Row del Canton San Gallo e a Varese per un MasterCamp (foto) che si è concluso giovedì.

Valeria Vercelloni
valeria.vercelloni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.