Un premio per i periti industriali

Il Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati della Provincia di Varese ha organizzato una cena conviviale presso il Ristorante “ Al Vecchio Convento “ di Varese , Venerdì 4 marzo 2016

varie

Il Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati della Provincia di Varese ha organizzato una cena conviviale presso il Ristorante “ Al Vecchio Convento “ di Varese , Venerdì 4 marzo 2016.

Durante la serata sono stati riconosciuti i meriti, e premiati i Periti Industriali con più di  30 anni di anzianità di iscrizione all’albo professionale; con lo stesso entusiasmo sono stati accolti e omaggiati i neo iscritti al Collegio; un momento particolarmente sentito è stato il ringraziamento per gli anni del suo mandato al Collega Per. Ind. Franco Giola in qualità di Presidente del Collegio dei Periti di Varese e Consigliere Nazionale.

Il tutto si è svolto alla presenza delle autorità territoriali quali Sindaco di Varese, Rettore Università Liuc di Castellanza, Dirigenti Scolastici della Provincia di Varese, i vertici dell’Ente di Previdenza della Categoria. A nome del Consiglio Direttivo si ringraziano gli intervenuti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.