Volandia lancia l’appello ai giocatori del Mondiale ’82

Il Parco Museo del Volo vorrebbe restaurare ed esporre il Dc-9 che trasportò la squadra e il presidente Pertini

italia campione del mondo 1982 aereo

L’aereo che riportò a casa la Nazionale di calcio vittoriosa ai Mondiali di calcio dell’82 merita di essere salvato in modo che, anche le generazioni che non hanno vissuto quei momenti magici, possano conoscere da vicino un pezzo di storia dello sport e del Paese.

Pertanto Volandia, il Parco e Museo del Volo più grande in Italia e fra i più grandi in Europa ribadisce ad Alitalia, la sua piena disponibilità ad accogliere il DC 9 nei suoi padiglioni, a un passo da Malpensa. «Il DC 9 dei Mondiali deve rimanere in un museo che abbia tutte le capacità e caratteristiche per valorizzarlo al meglio, evitando che sia abbandonato o peggio ancora demolito. E Volandia ha le carte in regola per essere la location più adatta a conservarlo: i volontari del museo – oltre 180 maestranze del settore aeronautico – si sono già detti pronti all’opera di restauro».

Il Parco e Museo del Volo confida pertanto nella disponibilità di Alitalia‎ e lancia un appello a tutti i campioni di quei Mondiali affinché quel sogno che ci hanno regalato nell’82, continui a vivere a Volandia.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.