Pavoletti, sogno svanito; Parolo resta in lizza

Il ct Conte ha escluso l'ex bomber del Varese dalla lista dei 30 preconvocati per l'Europeo. Resiste invece il centrocampista di Gallarate

leonardo pavoletti calcio nazionale italia

Niente da fare per Leonardo Pavoletti. Il bomber del Genoa (14 reti in A quest’anno, miglior marcatore italiano) ed ex centravanti del Varese per cui tutti, da queste parti, facevano il tifo, non è entrato nella lista dei 30 preconvocati per l’Europeo.

Solo pochi giorni fa “Pavoloso” (nella foto in alto in azzurro) aveva strappato la convocazione del c.t. Conte per lo stage che ha preceduto la compilazione dell’elenco dei 30 (ne rimarranno 23 al prossimo e ultimo “taglio”) e sembrava aver aumentato di molto le proprie chance per partecipare a Francia 2016. Invece il tecnico leccese ha preferito puntare su un attacco (decisamente povero di qualità) già rodato: ci sono infatti Eder, Immobile, Insigne, Pellé e Zaza, più all’occorrenza El Shaarawy compreso nel gruppo dei centrocampisti.

Proprio a metà campo è invece confermato l’altro varesotto e cioé il gallaratese Marco Parolo. Il giocatore della Lazio, 18 presenze con l’Italia di cui 2 ai Mondiali, non è comunque ancora sicuro del posto. Proprio il centrocampo è infatti il reparto più affollato e, in un certo senso, gli infortuni di Verratti e Marchisio hanno aumentato la concorrenza perché hanno stravolto le gerarchie.

Portieri: Gianluigi Buffon (Juventus), Federico Marchetti (Lazio), Salvatore Sirigu (Paris Saint Germain).
Difensori: Davide Astori (Fiorentina), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Angelo Obinze Ogbonna (West Ham), Daniele Rugani (Juventus), Matteo Darmian (Manchester United), Mattia De Sciglio (Milan), Davide Zappacosta (Torino).
Centrocampisti: Marco Benassi (Torino), Giacomo Bonaventura (Milan), Daniele De Rossi (Roma), Alessandro Florenzi (Roma), Emanuele Giaccherini (Bologna), Jorge Luiz Jorginho (Napoli), Riccardo Montolivo (Milan), Thiago Motta (Paris Saint Germain), Marco Parolo (Lazio), Stefano Sturaro (Juventus), Federico Bernardeschi (Fiorentina), Antonio Candreva (Lazio), Stephan El Shaarawy (Roma).
Attaccanti: Eder (Inter), Ciro Immobile (Torino), Lorenzo Insigne (Napoli), Graziano Pellè (Southampton), Simone Zaza (Juventus).

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Maggio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mike

    Mi spiace davvero che il grande Pavo sia stato escluso dalla rosa della Nazionale! Lasciano un Eder che, secondo me non è all’altezza del Pavo, e mandano a casa lui??? Comunque mi auguro che il signor Conte non si debba pentire di questa scelta……! Grande Pavo, chi non ti vuole, non ti merita!

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.