Traversata dei Leoni, un’altra edizione da “sold out”

Domenica 31 luglio alla canottieri di Monate si terrà la sesta edizione della giornata di festa tra nuoto e divertimento con il supporto della Varese Sport Commission

traversata dei leoni

Domenica 31 luglio alla canottieri di Monate si terrà la sesta edizione della “Traversata dei Leoni” e anche questa volta gli organizzatori, gli Hic Sunt Leones, hanno chiuso le iscrizioni anzitempo avendo raggiunto i 300 posti a disposizione.

La manifestazione è stata presentata questa mattina, mercoledì 27 luglio in Camera di Commercio grazie alla collaborazione con la Varese Sport Commission.

Per gli Hic Sunt Leones ha parlato il vicepresidente Luca Galli, spiegando come si svolgerà la giornata: «Sono molto contento che anche questa edizione, la sesta “sold out”. Sarà però un’intera giornata di festa, che inizierà in mattinata con una nuotata di 15 ragazzi disabili delle associazioni Acquamondo e Asa Varese, che si tufferanno nel lago per un breve percorso seguiti dai nostri collaboratori e verranno premiati dall’atleta Nicolò Martinenghi. La partenza della Traversata, che come ogni anni prevede premi particolari e simpatici, sarà alle ore 11.15 e parteciperanno atleti di altissimo livello da Italia ed estero. Nel pomeriggio ci saranno inoltre una serie di giochi per intrattenere i partecipanti e passare una bella giornata al lago. Durante la mattina ci sarà la presenza di Radio Lupo Solitario, che trasmetterà in diretta le emozioni. Il testimone passerà poi al Twiggy, che nel pomeriggio farà un Dj Set fino all’aperitivo».

Come ogni anno la Traversata avrà anche un fine di volontariato: continuando la collaborazione con Terre Des Hommes, gli Hic Sunt Leones destineranno parte del ricavato per il progetto di adozione a distanza di tre bambini nella “casa del sole” in Ecuador.

Per Radio Lupo Solitario, Giorgio Fioretti ha evidenziato l’importanza di questo evento: «La voglia di fare e l’amicizia la fanno da padrone nell’organizzazione della Traversata. Per noi sarà bello raccontare anche la fatica e l’impegno di chi è in regia di questa manifestazione. Complimenti quindi agli Hic Sunt Leones, che stanno svolgendo un ottimo lavoro e lo si vede anche dai risultati ottenuti sui social».

L’ultimo ringraziamento lo sottolinea Andrea Broglia: «Grazie per l’apporto e l’ospitalità alla Canottieri Monate, che cura la parte logistica e dei materiali per il percorso. Quest’anno il rapporto si è rafforzato ulteriormente e stiamo già parlando di accordi a lungo termine. Grazie anche al Comune di Travedona Monate, che mai come quest’anno ha collaborato fattivamente per la buona riuscita dell’evento».

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 27 luglio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore