“La prima aurora”: mostra fotografica sui migranti ed Emergency

Le foto sono di Simone Cerio. L'inaugurazione è in programma venerdì 7 ottobre dalle ore 20.30 al salone del Circolo Vela

Bambini migranti generiche

Lettere, fotografie, giocattoli, scarpe, orologi. Oggetti custoditi durante il viaggio attraverso deserto e mare, trovati nella spazzatura, regalati da passanti. Sono oggetti che colmano tempo e memoria e fotografati da Simone Cerio per la mostra “LA PRIMA AURORA”. “Questo progetto – spiega il fotografo – nasce dal desiderio di raccontare le storie dei migranti incontrati nei luoghi di sbarco e di prima accoglienza dove Emergency lavora. Le fotografie di  restituiscono un ritratto corale composto da storie e oggetti legati al viaggio e all’arrivo in Sicilia”. (Foto di repertorio)

L’inaugurazione è in programma venerdì 7 ottobre dalle ore 20.30 al salone del Circolo Vela (via Don Minzoni 4). Intervengono:
Andrea Bellardinelli – Coordinatore Programma Italia di EMERGENCY
Giandomenico Crespi – Membro del Direttivo di EMERGENCY
Simone Cerio – Fotografo, autore del progetto fotografico “LA PRIMA AURORA”
Cristiano Citterio – Sindaco di Vedano Olona
Michela Conterno – Chief Executive Officer / LATI
Don Daniele Gandini – Parroco di Vedano Olona

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Settembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.