Le mitiche moto Magni in mostra

Il Temporay Workspace di Novotel ospita le opere pittoriche di Jacopo Ghislanzoni ispirate alle moto realizzate nell'officina di Samarate e conosciute in tutto il mondo

Arte - Mostre

Una mostra evento dedicata alle “due ruote” apre la nuova stagione espositiva del Temporay Workspace di Novotel Milano Malpensa Airport “Magni Art Project” dal 15 settembre al 2 ottobre 2016. In mostra le opere di Jacopo Ghislanzoni (Lecco 1983) e per la giornata inaugurale le mitiche moto Magni in un binomio che unisce arte e design, colore e velocità.

Gli spazi espositivi dell’hotel ospiteranno una selezione di opere realizzate dall’artista dedicate ad alcuni dei più bei modelli di moto prodotti nelle officine Magni di Samarate.
«Ho sempre amato le Magni, opere d’arte su due ruote, capolavori assoluti – spiega l’artista – Così quando ho conosciuto Giovanni Magni ho capito quanta bellezza vi fosse in lui, nella sua inesauribile passione e nel suo straordinario lavoro, artigiano e creatore di meraviglie. Così d’improvviso ho avuto l’idea di raccontare le sue creazioni, le sue motociclette e i suoi bolidi con un’indagine artistica mirata a rendere le Magni vere e proprie icone pop».

Jacopo Ghislanzoni dopo le serie dedicate a Guzzi, MV Agusta e Yamaha completa il suo percorso di ricerca dedicandosi a una delle ultime officine italiane che lavorano in modo artigianale creando modelli di moto personalizzate e diventati ormai parte della storia del motociclismo. Ghislanzoni nei suoi quadri, dalla forte anima pop, non racconta solo l’oggetto estetico in tutta la sua magnificenza, ma vuole essere la narrazione della storia, della passione e del lavoro che porta alla nascita di queste vere opere d’arte su due ruote. L’artista non si limita a ritrarre l’oggetto figurato ma cerca il contatto personale con chi le realizza, visitando le officine e facendosi raccontare l’esperienza che ogni moto porta con sé.

Ghislanzoni predilige l’uso dell’acrilico su legno, un materiale vivo e caldo, che rende uniche le sue opere. Il processo creativo contempla anche quell’azione imprevista che la porosità del legno e le sue imperfezioni hanno sul colore. L’imprevedibilità diventa dunque parte integrante della ricerca artistica che sublima la bellezza delle linee degli oggetti rappresentati e li restituisce al pubblico con una lettura del tutto personale ed originale.

La serata di inaugurazione sarà un evento dedicato non solo all’arte ma al colorato mondo di appassionati di motociclismo. Prenderà parte all’evento Ceriani Moto con alcuni top gamma della linea di abbigliamento e sicurezza. Seguirà aperitivo (€ 8.00), è gradita la prenotazione.

Jacopo Ghislanzoni nasce a Lecco nel 1983 e fin da subito sente un profondo radicamento verso i luoghi e le emozioni che lo hanno fatto nascere.

I suoi colpi di pennello, i suoi colori mischiati, miscelati e astratti trasmettono l’intrinseca forza del suo legame con il territorio che lo circonda e con le passioni che lo fanno vivere. La realtà di Ghislanzoni non è mai mediata dalla sua arte, ma raffigurata nella sua molteplice intensità; un punto di vista su luoghi, uomini e cose destrutturate nelle sue forme più umane e primitive.

Il suo segno cerca sempre nelle sue opere un’astratta leggerezza che avvolge colui che le guarda, portandolo nella sua dimensione artistica. L’uso costante e a tratti raffinato del collage dimostra un’attenta costruzione dell’opera, una sapiente pazienza nel saper selezionare, confrontare e mischiare forme e colori.

JACOPO GHISLANZONI
15 SETTEMBRE – 2 OTTOBRE 2016
Temporary Workspace
Novotel Milano Malpensa Airport

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 settembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore