Manager della Ristorazione, anche un comeriese tra i diplomati

Tra i diplomati al corso Food & Beverage Manager della V edizione del Corso di ALMA c'è anche Nicola Morosini, 25enne di Comerio

Avarie

Il dato che meglio sintetizza la V edizione del Corso Manager della Ristorazione promosso da ALMA è quello riferito al job placement: già al momento del conseguimento del titolo di Food & Beverage Manager il 100% dei diplomati può vantare un impiego coerente con il proprio percorso di studi. Si tratta di un unicum anche nella storia della Scuola Internazionale di Cucina Italiana, che pure vanta percentuali occupazionali non comuni per i suoi studenti: se si considerano i primi sei mesi dopo la conclusione dei Corsi, l’80% degli studenti di ALMA è inserito nel mondo del lavoro. La percentuale sale al 90% se si valuta un arco temporale di 12 mesi.

Dopo un percorso formativo durato otto mesi, finalizzato all’acquisizione di competenze manageriali di alto livello nell’organizzazione e nella gestione delle attività di ristorazione, sono 17 gli studenti che hanno superato l’esame finale del Corso Manager della Ristorazione, di fronte a una commissione di valutazione guidata dal Coordinatore del Corso Alessandro Fadda. Tra i neo Food & Beverage Manager cresciuti in ALMA da segnalare la presenza di una sola donna, la fiorentina Ginevra Baroni.

Tra i diplomati anche Nicola Morosini, 25enne di Comerio, diplomato Manager della Ristorazione alla Scuola Internazionale di Cucina Italiana, di cui è Rettore Gualtiero Marchesi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore