Mercatino di Natale alle Scuole Primarie di Creva

Grande partecipazione al tradizionale appuntamento organizzato dal Comitato genitori

mercatino natalizio della scuola di Creva

Sabato 17 dicembre si è svolto a Creva l’ormai tradizionale mercatino di Natale organizzato dal Comitato dei Genitori in collaborazione con le insegnanti del Plesso.

Grande la partecipazione dei bambini e delle famiglie che hanno partecipato ai laboratori per i bambini, al mercatino, ai giochi organizzati dalle mamme del Comitato.

Il coro della Scuola ha chiuso la manifestazione con i canti natalizi e, a sorpresa, con l’esibizione degli alunni delle classi quinte che sotto la guida della maestra Raffella Fazio da quest’anno hanno cominciato a studiare le basi del flauto dolce e hanno allietato i genitori e i nonni intervenuti suonando “Jingle Bells”.

Il Comitato dei Genitori ringrazia sentitamente il dott. Tito Dell’Arciprete e i volontari dell’AVIS di Luino che come ogni anno hanno offerto ai partecipanti il loro ottimo vin brulé e la cioccolata con la gentilezza e il sorriso che li contraddistingue sempre. Grazie anche all’Assessore Piermarcello Castelli , al Presidente del Consiglio di Istituto Salvatore Abruscato, alla Floricoltura Gatti che ha offerto le magnifiche Stelle di Natale per il mercatino, al panificio Marmonti e Carollo per i dolcetti, e a tutte le mamme che hanno confezionato torte e biscotti, confezionato sciarpe e lavoretti natalizi, a tutte le rappresentanti e alle insegnanti e alla Dirigente Scolastica Prof.ssa Raffaela Menditto.

Il ricavato della manifestazione, il cui rendiconto sarà esposto come di consueto in bacheca, anche quest’anno sarà impiegato in accordo con le Insegnanti per sovvenzionare laboratori e uscite sul territorio a integrazione delle già ricche attività didattiche del Plesso di Creva.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore