Mr Dailom, il suo video musicale girato tra Milano e Besozzo

Il rapper besozzese ha scelto la zona industriale per concludere le riprese del suo nuovo videoclip musicale che uscirà a gennaio. Intanto continua a macinare clic su Youtube

Avarie

Si chiama Mr Dailom, alias Davide Di Bartolomeo, il rapper besozzese che sta attirando l’attenzione degli amanti del rap. Ha 28 anni, una grande passione per l’hip hop e la tenacia di chi vuole trovare il suo spazio tra i grandi nomi del genere. I suoi video macinano clic su YouTube e il suo stile ha attirato l’attenzione dell’etichetta discografica Atlantide con la quale ha firmato il suo ultimo lavoro discografico.

«E’ un risultato di cui sono molto orgoglioso. Siamo partiti dal niente e siamo arrivati ad un buon risultato» racconta Mr Dailom, citando la crew varesina di cui è parte, la Stainz Music, in una giornata particolarmente importante.

Il rapper infatti, ha appena concluso le riprese del suo ultimo videoclip musicale, «Sono state giornate intense». Il video è stato girato in tre giorni e le riprese si sono concluse nell’area industriale di Besozzo, dove è stato montato un vero e proprio set cinematografico. «Una zona perfetta per ricreare l’atmosfera all’americana che volevamo. Abbiamo girato a Parabiago, in Bovisa mentre le riprese si sono concluse a Besozzo. Per il video abbiamo utilizzato grandi macchine americane».

Mr Dailom

Il video è stato girato dal regista Paolo Meroni sulle rime di “Rap Capo”, la canzone contenuta nell’album  nell’ultimo album di Mr Dailom dal titolo “Sulle mie gambe”: «E’ una canzone a cui tengo molto. Racconta la voglia di farcela con le proprie forze, grazie al proprio impegno e al proprio talento. E’ un testo autocelebrativo, una cosa che si usa molto in questo genere e cui vado molto orgoglioso».

Alle spalle un primo album, pubblicato nel 2013 dal titolo “La pace dei sensi” e tanta gavetta nei piccoli locali di provincia, contatti e studi. «Ho sempre ammirato la scena varesina dell’hip hop, mi sento il figlioccio di alcuni esponenti come Dj Vigor e Fabio Caso». Tra i suoi riferimenti musicali anche Guè Pequeno, Marraches, Snoop Dogg, Tayga: «il mio obiettivo, un giorno, è quello di poter vivere di musica».

di adelia.brigo@varesenews.it
Pubblicato il 02 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore