Vento caldo e temperature sopra la media fino a mercoledì

Secondo il Centro geofisico prealpino il freddo, le brinate e la nebbia torneranno a partire da giovedì

Il lago d'inverno

Un temporaneo rialzo delle temperature dovuto al vento caldo dal nord, il favonio. È quello che sta investendo in questi giorni la provincia di Varese e che, secondo il Centro Geofisico Prealpino, durerà fino alla giornata di mercoledì. Poi le temperature torneranno ad abbassarsi con il ritorno delle brinate mattutine e possibili banchi di nebbia che si dissolveranno in giornata, con il ritorno del sole.

Ci aspettano quindi gli ultimi giorni dell’anno senza pioggia e senza neve. Con il caldo questi primi giorni leggermente sopra la media stagionale, ma con il ritorno delle temperature invernali già a partire da giovedì. Un po’ presto per dire con precisione come sarà il tempo durante l’ultimo dell’anno, ma ci si appresta a vivere Capodanno con sole e freddo nella media stagionale. 

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 27 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore