Bordin fuori rosa, Zecchini azzurrino

Il portiere è stato punito dopo l'ammutinamento di domenica scorsa. Il giovane disputerà il torneo di Arco di Trento con l'under 17 dilettanti

varese calcio

Nell’ennesima giornata complicata dal punto di vista societario, che ha registrato l’intervento della maggioranza formata da Taddeo e Basile (QUI l’articolo), in casa Varese Calcio ci sono anche novità provenienti dal terreno di gioco.

BORDIN FUORI ROSA

La prima notizia riguarda la squadra senior ed era prevedibile: il portiere Claudio Bordin, titolare lo scorso anno in Eccellenza, è stato messo fuori rosa in seguito ai fatti di domenica pomeriggio. L’estremo difensore, tornato in campo a Pinerolo per sostituire l’espulso Pissardo, era stato escluso dall’undici titolare da Baiano, che aveva preferito schierare Grillo anche per ragioni regolamentari (quest’ultimo è un “under”). Alla lettura della formazione in spogliatoio, Bordin ha lasciato lo stadio arrabbiato. Oggi il verdetto in questo comunicato:

«Varese Calcio comunica di aver dsposto l’esclusione dall’attività agonistica della prima squadra del proprio tesserato Claudio Bordin, in conseguenza dell’episodio verificatosi prima della partita Varese-Caronnese di domenica scorsa, il giocatore è quindi da considerarsi fuori rosa».

ZECCHINI AZZURRINO

Nuova convocazione invece, per una rappresentativa nazionale, per Andrea Zecchini. Il giovane biancorosso è stato convocato dal c.t. della nazionale Dilettanti under 17 che prenderà parte dal 5 al 14 marzo al Torneo di Arco di Trento, da anni uno dei più interessanti del panorama giovanile italiano, e non solo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 28 Febbraio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.