I Musei Civici saranno aperti per Pasquetta e 25 aprile

Porte aperte per Villa Mirabello, Castello di Masnago e Sala Veratti che durante le festività saranno pronte ad accogliere turisti e visitatori

Un’altra fotografia in mostra al Castello di Masnago. Apre Catalogo interiore del contemporaneo. Il corpo e il luogo.

I Musei civici di Varese saranno aperti al pubblico anche il lunedì di pasquetta e il 25 aprile. Porte aperte dunque per la Villa Mirabello, il Castello di Masnago e la Sala Veratti che durante le festività saranno pronte ad accogliere turisti e visitatori. I due giorni di apertura offriranno la possibilità di ammirare i musei civici di Varese, le mostre in corso e di partecipare agli eventi in programma.

Nella Sala Veratti, fino al 30 aprile, sarà presente la mostra Claudio Argentiero | La luce svela l’intimità dei luoghi. L’esposizione rientra nel programma del Festival Fotografico Europeo, in collaborazione con AFI. Sono esposte immagini d’autore, tra cui alcune inerenti il Sacro Monte.

In Villa Mirabello, giovedì 20 aprile 2017, alle ore 17.00, si terrà la conferenza nella Sala del Risorgimento: “L’idea d’Europa dal risorgimento ai trattati di Roma”. Interverrà il professore Fabio Zucca dell’Università degli Studi dell’Insubria. Da sabato 22 aprile a domenica 21 maggio, sempre a Villa Mirabello, in programma la mostra fotografica di Carlo Meazza: Paesaggi della Resistenza nei romanzi di Calvino, Fenoglio, Meneghello. Sabato 29 aprile e domenica 30 si svolgerà invece un weekend interamente dedicato al Risorgimento. Il 29 aprile, alle ore 15.00, nell’ambito di Varese risorgimentale: rievocazione d’epoca nei Giardini Estensi e a villa Mirabello. Seguirà “Chi erano i Cacciatori delle Alpi?”: breve introduzione al Museo alla presenza di figuranti. Inoltre durante le due giornate della manifestazione sarà possibile seguire la visione multimediale dedicata allo sbarco dei Cacciatori delle Alpi il 23maggio 1859.  Gli orari di apertura dei Musei, nei giorni di apertura speciale, sono dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00. I Musei saranno invece chiusi il 16 aprile, giorno di Pasqua, il 1 maggio, Festa dei lavoratori e l’8 maggio Festa del patrono di Varese.

Inoltre, a Villa Baragiola, in programma dall’8 al 22 aprile: Gli occhi della Siria, mostra fotografica di Firas Abdullah. Dal 29 aprile al 27 maggio sempre a Villa Baragiola mostra personale di Carlo Vaccai che ritrae suggestivi scorci naturalistici locali. Gli orari di apertura saranno quelli del Museo Tattile: venerdì ore 15.30-17.30; sabato e domenica 15.30-18.30. Pasqua e pasquetta la Villa Baragiola sarà chiusa.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Aprile 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.