La brianzola “Volalto” vince il meeting di Sesto Calende

Ben 200 atleti con disabilità intellettive e relazionali in acqua al Centro Wave di Sesto Calende, per l'evento organizzato dal Vharese

vharese nuoto disabili meeting 2017

Va alla Volalto di Carate Brianza la vittoria assoluta nel 9° meeting “Con il Vharese si nuota”, manifestazione dedicata agli atleti con disabilità intellettiva e relazionale che si è tenuta domenica 9 aprile al Centro Wave di Sesto Calende, cornice consueta dell’evento organizzato dall’associazione Vharese (si legge “Varese con l’acca”).

Ben 200 i nuotatori iscritti al meeting, svoltosi sotto l’egida della Fisdir, la federazione sportiva che si occupa degli atleti con queste disabilità: la competizione era infatti valida per il circuito regionale Nord Cup.
La graduatoria a squadre, come detto, ha premiato la Volalto arrivata a Sesto Calende in forze: i brianzoli hanno preceduto la PHB di Bergamo, mentre il bronzo è andato alla Polisportiva Bresciana No Frontiere.

Nono posto per i padroni di casa del Vharese, in acqua con soli 13 nuotatori, diversi dei quali molto giovani. Preziosa, per i biancorossi, la vittoria nella staffetta 4×50 mista con Tolmi, Impellizzeri, Finazzi e Curto. Proprio il giovane Daniele Curto e la più esperta Cinzia Perifano sono stati premiati dal club presieduto da Anna Sculli come migliori nuotatori dell’ultima stagione. Un grande stimolo per continuare a fare bene in vista del Campionato italiano, che si svolgerà a fine giugno a Poggibonsi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 aprile 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore