Mv Agusta, podio per Jacobsen ad Aragon, sesto Rolfo

L'americano, pilota ufficiale della Schiranna, è terzo ad Aragon. Il piemontese del Team Vamag è secondo in classifica generale

patrick pj jacobsen mv agusta motociclismo supersport

Primo risultato “pesante” per il Reparto Corse Mv Agusta nel campionato di Supersport, che va di pari passo con la Superbike e vede la casa della Schiranna impegnata con due moto ufficiali.

Sul circuito spagnolo di Aragon, l’americano Patrick Jacobsen (foto Sbkworld) – prima guida del team varesino – ha chiuso al terzo posto la gara iberica, alle spalle delle due Yamaha di Mahias e Morais che hanno disputato una volata serratissima in cui il francese ha avuto la meglio al fotofinish. Jacobsen, che aveva conquistato la pole position ha accusato un ritardo minimo di 15 centesimi. Out invece la seconda MV ufficiale dell’italiano Zaccone.

Buona anche la prova di Roberto Rolfo in sella alla MV Agusta “privata” gestita dal Team Vamag di Cassano Magnago: il pilota piemontese, che aveva vinto la prova di apertura del 2017, ha terminato il GP di Aragon al sesto posto e resta nei piani alti della classifica generale. Rolfo perde la leadership proprio a favore di Mahias ma rimane secondo a cinque punti di distanza dal nuovo capolista (45 a 40). Terzo è Morais con 34 mentre Jacobsen risale in sesta posizione con 26 punti.

Nel campionato maggiore, la Superbike, weekend agrodolce per il Reparto Corse Mv e per il suo pilota Leon Camier. Il britannico è stato costretto al ritiro in Gara1 mentre ha ottenuto un discreto ottavo posto nella seconda prova: con i punti conquistati ad Aragon, Camier è nono nella generale. Le gare sono state vinte da Jonathan Rea (Kawasaki), ora leader nella classifica, e Chaz Davies.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 03 aprile 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore