L’economia varesina è ancora civile? La risposta alla Liuc

L'economia civile prende in considerazione anche la felicità pubblica. Se ne parla il 7 giugno alla Liuc

Corso economia civile a Gazzada

L’economia varesina è ancora un’economia civile? A questa domanda cercherà di dare una risposta l’incontro organizzato alla Liuc il prossimo mercoledì 7 giugno dalle ore 17.30.

Una nuova occasione per parlare di etica, a partire da un’idea, quella di un’economia utile alla Civis, che si è formata in Italia ai tempi dell’Umanesimo ma caratterizza ancora oggi l’attività di numerosi imprenditori e studiosi.

«Parlare di economia civile – spiega Renato Ruffini (foto), professore associato di economia aziendale della Scuola di Economia e Management della Liuc – Università Cattaneo – significa tenere in considerazione non solo aspetti meramente quantitativi, come lo sviluppo del PIL, ma anche il progresso e la crescita delle persone, in altre parole la dimensione sociale e relazionale dell’economia. Le imprese del nostro territorio sono storicamente attente anche a questi aspetti, tuttavia oggi, a fronte delle spinte internazionali, è ancora così? Possiamo ancora parlare di aziende che mirano al bene comune, di un contesto in cui sopravvive un’idea di collaborazione?».

Ne discuteranno Lucia Riboldi (Responsabile Personale VIBA Spa), Giorgio Bombelli (Imprenditore BBL srl), Marco Poma (Imprenditore Europe Consulting srl ) e con Don Omar Cappelli (Cappellano della LIUC – Università Cattaneo). Modera Eliana Minelli (Professore Associato di Organizzazione Aziendale della Scuola di Economia e Management della LIUC – Università Cattaneo).

Nell’incontro si analizzerà l’idea di economia civile nei suoi diversi aspetti (storico, economico, manageriale e imprenditoriale) per riconoscere al meglio questa specificità italiana e per analizzare lo stato dell’arte sul nostro territorio.

ANCORA POSTI DISPONIBILI PER IL CORSO DI ECONOMIA CIVILE

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Giugno 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.