Dressino non entra in finale nel K2 1000

Ai Mondiali di Racice il mercallese e Ripamonti sono quinti in semifinale e non ripetono il risultato delle Olimpiadi

giulio dressino nicola ripamonti canoa kayak

Niente da fare per Giulio Dressino nella semifinale del K2 1000 ai Mondiali di canoa a Racice. L’atleta di Mercallo, impegnato insieme a Nicola Ripamonti su una barca già capace di arrivare in finale olimpica, è stato eliminato prima di arrivare alla gara per le medaglie.
Solo quinto l’equipaggio azzurro nel pomeriggio di giovedì 24 agosto: per andare in finale bisognava qualificarsi nelle prime tre.

COSI’ AL MATTINO

Giulio Dressino supera il primo ostacolo ai Mondiali di canoa e kayak in corso di svolgimento a Racice, in Repubblica Ceca.

L’atleta di Mercallo, impegnato nella specialità del K2 1000 (il kayak a due posti sulla distanza dei 1.000 metri) insieme a Nicola Ripamonti si è qualificato alla semifinale centrando il sesto posto nella batteria iniziale.
Un risultato che dovrà essere migliorato nel pomeriggio, quando i due azzurri si giocheranno l’ingresso nella finale per il titolo che è in programma sabato.

Dressino e Ripamonti hanno concluso la propria prova con il tempo di 3’22″051, crono utile a superare l’imbarcazione iraniana di un soffio. La batteria è stata dominata dalla Germania di Gross e Hoff in 3’16”, davanti a Russia, Spagna e Portogallo, staccate di circa 4″ dai vincitori. Poi Kazakistan e Italia.

Giovedì pomeriggio i due portacolori delle Fiamme Oro torneranno in acqua alle 17,55 nella prima delle tre semifinali.
Venerdì mattina invece esordio iridato per il sestese Mauro Crenna, a bordo del K4 500 insieme a Ricchetti, Gnecchi e Pra Floriani. Azzurri in acqua nella seconda batteria alle ore 11,56

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 24 agosto 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore