Una castagnata per salvare l’Astrovia

La Lega Nord Valbossa ha organizzato mercoledì 1° novembre in piazza della Pesa una manifestazione per raccogliere fondi che aiuteranno il restauro dell'opera inaugurata da Salvatore Furia

Azzate varie

L’Astrovia della Valbossa ha bisogno urgente di manutenzione. Ma si sa i soldi scarseggiano e così la Lega Nord Valbossa in collaborazione con il bar della Pesa e Bios Varese ha deciso di organizzare una castagnata con lo scopo di raccogliere un po’ di denaro.
L’astrovia è una rappresentazione in scala del Sistema Solare, situata al bordo di un tratto della pista ciclopedonale del lago di Varese. L’intero percorso è praticabile a piedi in circa un ora di cammino, snodandosi per una lunghezza di 3Km, dal confine dei comuni Azzate/Buguggiate, fino nel comune di Galliate Lombardo (nella foto di Roberto Genuardi il professore Salvatore Furia il giorno dell’inaugurazione dell’astrovia). Il tempo e i fenomeni atmosferici hanno deteriorato i pianeti e i cartelli che ora sono quasi del tutto illeggibili. La castagnata potrebbe aiutare un po’ il restauro dell’Astrovia. 
Finanziatori, promotori e patrocinatori della struttura sono la Pro Loco di Azzate, Comune di Azzate, Provincia di Varese e la Camera di Commercio di Varese, che con il gruppo di astrofili “Ultimastella A.V.A.” di Daverio ha seguito la progettazione e installazione dell’opera
Mercoledì 1° novembre in piazza della Pesa ad Azzate, a partire dalle 14, chi ama l’Astrovia potrà acquistare le castagne e partecipare ad una tombolata.
(In caso di maltempo la manifestazione sarà rimandata a domenica 5 novembre).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore