Frontaliers disaster: ora è nelle sale italiane

Bernasconi e Bussenghi da giovedì 8 in 5 sale della zona: Miv di varese, Garden di Gavirate, Sociale di Luino, UCI di Montano Lucino e Bicocca a Milano. Previste serate con i protagonisti

Generico 2018

Dopo il successo dell’anteprima al Miv , martedì 6 febbraio a Varese, esce “normalmente” in alcune sale Frontaliers Disaster. Niente proiezioni uniche, non solo anteprime speciali: stavolta, i due protagonisti più amati tra i due confini sono in normale programmazione in cinque cinema, a partire da giovedì 8.

Il primo, naturalmente è il Multisala Impero di Varese, che ha accolto l’anteprima italiana con la presenza di Loris J Bernasconi e Roberto Bussenghi, alias Paolo Guglielmoni e Flavio Sala.

“TROPPE RISATE: ALZATE IL VOLUME!”

Sono stati quasi 260 gli spettatori dell’anteprima di martedì in sala Giove: e i tecnici, durante la proiezione, hanno dovuto alzare il volume audio perché la pellicola verrà le continue risate in sala non permettevano di seguire bene i dialoghi….

Da giovedì, le proiezioni al MIV saranno tre al giorno, in sala mercurio, la seconda più grande di tutto il cinema.

Le altre sale che proietteranno frontaliers disaster invece sono, nella nostra provincia, il Garden di Gavirate e il Sociale di Luino. Mentre in provincia di Como si può vedere Frontaliers disaster all’UCI di Montano Lucino, e la loro fama arriva fino a Milano al multisala di Milano Bicocca.

CERCA LE PROIEZIONI IN PROVINCIA

PRESENTAZIONI COI PROTAGONISTI IN TUTTE LE SALE

In ognuna delle 5 sale italiane coinvolte è inoltre prevista una proiezione speciale con i protagonisti “dal vivo”: archiviata quella di martedì a Varese, la seconda sarà a Montano Lucino venerdì 9. Sabato 10 invece saranno a Bicocca, domenica 11 a Gavirate e martedì 13 a Luino. In tutti i casi, appuntamento con i beniamini alle 20 o poco prima, e inizio dei film alle 20.15-20.30 a seconda delle sale.

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 08 febbraio 2018
Leggi i commenti

Video

Frontaliers disaster: ora è nelle sale italiane 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore