Cardo gobbo e oca alla lombarda al “Mercato della Terra del Piambello”

Sabato 10 febbraio dalle 9 alle 14 a San Cassano tornano le bancarelle dei produttori locali selezionati da Slow Food

Avarie

Un ospite regionale e polenta con l’oca sono le proposte del prossimo appuntamento con le bancarelle del “Mercato della Terra del Piambello” a Induno Olona.

Sabato 10 febbraio, dalle 9 alle 14, nel piazzale del rione San Cassano su via Jamoretti (all’altezza della rotonda con le rose e le statue di Expo) saranno presenti  come sempre molti produttori locali selezionati da Slow Food della provincia di Varese secondo il criterio del cibo buono, pulito e giusto e coerente con la  filosofia del  “mangiare locale”.

Si potrà fare la spesa in modo consapevole acquistando formaggi, verdure, marmellate, pasta, miele, frutta, vino, pane e farine.

I “Mercati della Terra” di Slow Food sono luoghi dove fare la spesa, incontrarsi, conoscersi e quando possibile, mangiare in compagnia. Sono composti da agricoltori, produttori e trasformatori coerenti con la filosofia Slow Food che li ha selezionati. Si vendono prodotti locali e di stagione, proposti da chi produce e venduti a prezzi equi, per chi compra ma anche per chi produce.

Come sempre l’appuntamento – fissato per il secondo sabato di ogni mese – sarà caratterizzato da un laboratorio a tema, cui saranno abbinati i cibi cucinati dalla Pro loco di Induno Olona.

Il laboratorio curato da Slow Food avrà inizio alle 11 e avrà come tema “Il cardo gobbo di Nizza Monferrato”.

Alle 12.00 la Pro Loco di Induno Olona cucinerà l’oca “alla lombarda” con polenta messa a disposizione dall’Azienda Agricola Altrocchi (La bottega della Rocca) di San Giuliano Milanese.

di
Pubblicato il 07 febbraio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore