Scusi, ha visto un uccellino?

Le Sorelle Marinetti al Teatro del Popolo nel nuovo, divertente spettacolo che racconta la storia del Varietà, il teatro leggero italiano d'un tempo

gallarate generico

Tornano al Teatro del Popolo le Sorelle Marinetti, con il secondo appuntamento della rassegna “Ah… il Varietà”.

Scusi, ha visto un uccellino?” è il titolo del divertente spettacolo: perché così tante canzoni del periodo dell’Eiar – l’ente della radio di allora – hanno per protagonisti gli animali? Le storie fantastiche del meraviglioso zoo dello swing italiano raccontano un altro pezzo del “viaggio” delle Sorelle Marinetti nella storia del teatro leggero italiano nella prima metà del Novecento: alla scoperta della nascita dei mezzi di comunicazione di massa e del nuovo gusto modernista degli italiani.

La rassegna “Ah il varietà!” proseguirà poi il 25 marzo con “Scusi, ha visto un Negus?”, ispirato alle atmosfere di fine anni Trenta, in un’Italia che scopre il mal d’Africa, si crede un impero e già è percorsa dalle prime inquietudini di guerra. Il carnet per tutti gli spettacoli (ce ne sono ancora tre in programma) costa 30 euro.

 

Costo del biglietto: intero € 12 – Ridotto € 10 (over 65 e under 25)
Canapé di Benvenuto offerto dal Teatro

Per info e prenotazioni
info@teatrodelpopologallarate.org
Tel. 339 3850582
Link: www.teatrodelpopologallarate.org
Facebook: teatrodelpopologallarate

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 febbraio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore