Alessia Tortoreto e Matteo Pistoletti per Arch+Art

I due artisti espongono presso la sede dell’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Varese

Arte - Mostre

Illustrazioni, caricature e vignette. Immagini come espressione e rivelazione di valori simbolici, come traduzione e raduno dei significati, come interpretazione immediata nella dinamicità e mutabilità del pensiero.

Questi i principali temi del prossimo appuntamento Arch+Art il cui opening è in programma mercoledì 30 maggio alle ore 19:00, presso la sede dell’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Varese, dove verrà inaugurata la mostra con le opere di Alessia Tortoreto e Matteo Pistoletti.

Matteo Pistoletti, nasce a Gallarate nel 1975, da sempre vive a Cavaria con Premezzo. La maggior parte del tempo l’ha passata con una matita in mano, ne sono testimoni fogli vari per natura e dimensione, blocchi, quaderni e libri di testo. Si diploma al Liceo Artistico per laurearsi poi in Architettura al Politecnico di Milano. Lavora come libero professionista e si interessa d’arte e storia su cui, ogni tanto, tiene conferenze. Ama la cucina, ha scritto due romanzi per la piattaforma www.ilmiolibro.it. Nel tempo libero disegna, intaglia il legno e modella la creta. Predilige muoversi coi mezzi pubblici, per osservare gli altri passeggeri, il paesaggio e disegnarli. Dal 2006 è presidente della Pro loco di Cavaria con Premezzo, con la quale organizza eventi di varia natura. Ha iniziato a disegnare nella cucina della nonna prima dell’età scolare: non ha più smesso. Ha continuato anche perché a sua madre faceva piacere ricevere biglietti d’auguri per il compleanno e le feste tradizionali. I fiori su carta erano particolarmente graditi, soprattutto le rose in bocciolo. Le illustrazioni, le caricature e le vignette sono la sua ultima passione, le utilizza per far ridere amici e parenti.

Alessia Tortoreto, artista e architetto nasce a Varese, dove vive e lavora. Unisce alle competenze professionali, proprie della sua attività di architetto, amante della modernità e della sperimentazione, una passione per ciò che la storia tramanda a testimoniare il passato e per la storia della filosofia che appartengono al suo background culturale. Da subito coltiva l’interesse per l’arte e negli anni la passione la porta a sviluppare il suo “dono” proseguendo gli studi in tale direzione. La sua carriera di artista è strettamente legata ai suoi studi universitari di architettura, nel cui contesto ha sviluppato la predilezione per la ricerca dei materiali e per il concetto dello spazio, quale simbolo di aggregazione sociale e culturale, la cui essenza è il “Genius Loci” che accomuna l’umanità nel suo molteplice divenire. Ha curato la realizzazione di importanti pubblicazioni legate all’arte, tra le ultime “la Commedia Dantesca illustrata dal Circolo degli Artisti di Varese” Edizioni Lativa, “Il baule delle Filastrocche” realizzato da UNI3 Varese, con una sua illustrazione, “Un francobollo per la città di Varese 1816-2016” Edizione Lativa e “Il fascino discreto di una provincia chiamata “di Varese” Edizione Lativa realizzata nel 2017, nella quale ha curato le ricerche storiche/bibliografiche. E’ Vice Presidente del Circolo degli Artisti di Varese e, dal 2007 è socio artista della Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente di Milano. La sua opera “Entropia del movimento” è stata selezionata ed esposta, nel 2008, al Museo della Permanente di Milano. Nel 2017 approda alla Biennale di Venezia al Padiglione Tibet durante la 57°edizione, partecipando al progetto “Arte e Spiritualità”.
Per Alessia Tortoreto “L’immagine è espressione e rivelazione di valori simbolici, come traduzione e raduno di significati, come interpretazione immediata nella dinamicità e mutabilità del pensiero. L’immagine è contemplazione di un’emozione vissuta, che conduce inesorabilmente alla riflessione. È l’immagine della vita che si presenta nel lento fluire del tempo, nei ritmi sempre uguali ed immutabili della consuetudine o in quelli sempre diversi dell’illuminazione improvvisa che è unica, immediata, irripetibile…”

ARCH+ART
Alessia Tortoreto + Matteo Pistoletti
inaugurazione mercoledì 30 maggio ore 19:00
30 maggio / 13 giugno 2018
Lunedì: 9:00 – 14:00, Martedì, Mercoledì, Giovedì: 9:00 – 12:00  –  15:00 – 18:00. Venerdì: 9:00 – 14:00
ingresso libero
Ordine degli Architetti PPC Provincia di Varese
Via Gradisca 4 – 21100 Varese
t. 0332 812601

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 maggio 2018
Leggi i commenti

Foto

Alessia Tortoreto e Matteo Pistoletti per Arch+Art 2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore