Guerra ai padroni maleducati con le dog toilet e la creatività dei ragazzi

L'amministrazione affronta il problema su due fronti: da una parte sacchetti gratuiti e cestini dedicati, dall'altra una campagna di comunicazione studiata dal Consiglio comunale dei ragazzi

Cardano al Campo - Dog toilet

Quello delle deiezioni canine è un problema diffuso e molto sentito in ogni città. A Cardano al Campo è stata messa in campo una strategia che ha visto abbinati il potenziamento del servizio con un’originale iniziativa di comunicazione: dog toilet e sensibilizzazione.

Per ideare una campagna di sensibilizzazione sul tema delle deiezioni canine sono stati ingaggiati i ragazzi del Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze: dopo una serie di incontri sul linguaggio della pubblicità condotti da esperti dei un’agenzia di comunicazione e una sessione fotografica con tanto di fotografo professionista (Simone di Fotorapidcolor – Busto Arsizio) ed educatore cinofilo (Theodora Biganzoli), i ragazzi hanno sfornato le loro proposte, che sono poi state votate dai cittadini ed ora verranno affisse accanto alle nuove “Dog Toilet” in tre punti “strategici” del territorio comunale.

Le “dog toilet”, dal canto loro, potenziano il servizio dei comuni cestini stradali: consistono in un collaudato sistema completo con distributore di sacchetti e bidoncino per i rifiuti. «Una soluzione – spiega l’amministrazione – che combina funzionalità, qualità e design e che colpisce per la semplicità d’uso, la visibilità (ulteriormente potenziata dall’abbinamento con i messaggi pubblicitari dei ragazzi) e la robustezza».

«Un’azione congiunta su due fronti – dice il sindaco Angelo Bellora – Quello della comunicazione, con le idee sempre fresche e simpatiche dei ragazzi, e quello del servizio: i sacchetti nelle dog toilet infatti sono gratuitamente a disposizione di chi ne ha bisogno»

«L’amministrazione sta mettendo grande impegno sul tema dell’igiene ambientale – aggiunge Vincenzo Proto, vicesindaco e assessore all’ecologia – Dopo le dog toilet posizionate davanti agli edifici scolastici, stiamo attivando anche la sperimentazione della tariffa puntuale per la raccolta differenziata. Ora, la palla passa ai cardanesi: siamo certi della collaborazione di tutti i cittadini per una Cardano più pulita e più bella».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.