Storie di fabbriche e Resistenza, appuntamento con il Periferico

Venerdì sera appuntamento alla Colonia Elioterapia per una storia nata dai racconti dei lavoratori della ex Ceruti di Bollate. Domenica invece, un racconto dal monte San Martino

Tempo libero generica

Continua “La memoria viva dei luoghi – 10 anni di lavoro sul territorio” organizzata da Teatro Periferico in occasione del compimento dei dieci anni della compagnia. Tra giugno e settembre sul territorio dell’Alto Varesotto si terrà una rassegna di spettacoli e incontri critici all’interno di un progetto volto a rinforzare il legame tra cittadini e teatro che si realizza con il sostegno della Fondazione Comunitaria Varesotto Onlus (Bando 2017 Arte e cultura).

Gli spettacoli si tengono prevalentemente in luoghi “non teatrali” come il suggestivo scenario della colonia elioterapica di Germignaga dove venerdì 22 giugno, alle ore 21.30, si terrà lo spettacolo “I fiori nella ghisa”. Gli attori Enzo Biscardi, Giorgio Branca, Loredana Troschel e Dario Villa, sotto la regia di Paola Manfredi, metteranno in scena la storia di una fabbrica metalmeccanica. Lo spettacolo è stato scritto da Loredana Troschel a partire dalle interviste dei lavoratori della Ceruti di Bollate, storica fabbrica chiusa negli anni ’80, per raccontare anche uno spaccato dell’Italia del secondo Novecento.

Domenica 24 giugno, invece, ci si sposta nella chiesa di Grantola per ricordare un episodio della resistenza svoltosi sul Monte San Martino in Valcuvia con lo spettacolo “Quando partirono cominciò a nevicare” che coinvolge tutti gli attori della compagnia. Le rappresentazioni vedranno sempre in chiusura dei momenti di discussione in cui attori e regista si potranno confrontare con il pubblico, sorseggiando un bicchiere di vino e assaporando alcune tipicità per valorizzare le produzioni gastronomiche del territorio.

Info e prenotazioni: 334.1185848 – 338.60220892 – info@teatroperiferico.it
Biglietto unico 5 euro. www.teatroperiferico.it

Tempo libero generica

Venerdì 22 giugno, h 21:30
I FIORI NELLA GHISA
Colonia elioterapica, Germignaga
Via Bodmer 20
Tre storie in una: la carriera di un operaio dall’assunzione al licenziamento, la sua giornata lavorativa dall’alba al tramonto, la parabola della fabbrica, dalla piena attività alla crisi e alla chiusura definitiva. Attraverso le interviste agli ex “cerutini” (gli operai della Ceruti, storica fabbrica di Bollate che esportava macchine utensili in tutto il mondo, rinomate per la loro ottima fattura) lo spettacolo fa rivivere un pezzo di storia che è anche uno spaccato dell’Italia del secondo Novecento.

Domenica 24 giugno, h21:00
QUANDO PARTIRONO COMINCIO’ A NEVICARE
Chiesa di Grantola, Piazza Cavour
Sul monte San Martino, in Valcuvia, all`indomani dell`8 settembre, si formò una delle prime formazioni di resistenza partigiana, agli ordini del tenente colonnello Carlo Croce. Lo spettacolo, tratto dalle interviste ai testimoni diretti raccolte dalle bibliotecarie del paese, è una riflessione condivisa sull`esperienza della popolazione di Cassano Valcuvia nei giorni della battaglia, quando circa 150 uomini furono rinchiusi per quattro giorni dai nazisti nella chiesa parrocchiale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore