Piante sulla ciclabile, Varese ha “fatto i compiti”

All’appello lanciato dalle pagine di Varesenews sulla necessità di tenere “pulite” le piante che contornano la ciclabile del Lago di Varese in ogni suo tratto comunale, c'è chi risponde ogni estate

Pulizia delle piante sulla ciclabile, Varese c'è

All’appello lanciato dalle pagine di Varesenews sulla necessità di tenere “pulite” le piante che contornano la ciclabile del Lago di Varese in ogni suo tratto comunale, c’è chi risponde normalmente, senza bisogno di lanciare l’emergenza.

Galleria fotografica

Pulizia delle piante sulla ciclabile, Varese c'è 4 di 12

E’ il caso del capoluogo, che ha risposto subito all’appello semplicemente con delle foto, di quello che i tecnici del verde pubblico hanno fatto a inizio estate: chi cammina o pedala sul territorio del comune di Varese non ha problemi di piante invadenti.

«In realtà noi facciamo tagli regolari in estate – spiega l’assessore al verde Dino de Simone – Nel caso specifico, abbiamo fatto un taglio a maggio, ne rifaremo uno in agosto. Facciamo almeno due tagli lungo la nostra parte di ciclabile, ma in certi casi arriviamo fino a tre». Insomma, Varese sta regolarmente “facendo i compiti” che gli sono stati assegnati.

Il lavoro del comune di Varese infatti è un lavoro dovuto: un accordo prevede infatti che alla ciclabile il capoluogo provveda direttamente nelle parti di pertinenza comunale, mentre per tutto il resto del percorso è competente la Provincia di Varese. Che, come abbiamo spiegato in un articolo precedente, provvederà invece a settembre.

 

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 02 Agosto 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Pulizia delle piante sulla ciclabile, Varese c'è 4 di 12

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da corrado_alogaritmo

    Evidentemente i compiti li state facendo male, ad ogni uscita in bici rischio sempre una ramata in faccia se non sono lesto ad abbassarmi per schivarla.

Segnala Errore