Addio ad Aldo Veroni

Si è spento a Valencia il librario che ha segnato la storia di Varese

Arte - Mostre

Quando chiuse la sua libreria una intera città si sentì un po’ orfana. La “Libreria Veroni” era stata infatti una certezza per oltre 33 anni. Era certo che il Signor Veroni, elegantissimo in giacca e cravatta, sarebbe stato pronto a dare il consiglio giusto, a procurare il libro introvabile, a farti sentire bene tra gli scaffali ordinati della sua libreria. In moltissimi scrissero a VareseNews per lasciare il proprio personale ricordo.

La triste notizia arriva da Valencia dove Aldo Veroni si è spento lunedì 17 settembre, nella città dove si era trasferito a vivere con la moglie nel 2014 per stare vicino alla amata figlia Gabriella. Veroni aveva imparato lo spagnolo, non aveva ovviamente perso il suo amore per i libri e negli ultimi anni era impegnato a scrivere la storia della filosofia e una breve storia d’Italia, oltre alla traduzione in italiano di alcuni testi spagnoli come “La libertà come destino” di Fernando Savater.

Arrivato a Varese in tempo di guerra con la famiglia da Sassuolo, Aldo Veroni ha vissuto la sua infanzia e adolescenza nella città giardino e fin da giovanissimo la sua vita è stata tra i libri. Cominciò a lavorare con i libri a 17 e da allora non aveva più smesso.

I funerali si svolgeranno in forma intima e privata martedì pomeriggio nella città spagnola.

Per chi volesse mandare un saluto e un ricordo può scrivere a redazione@varesenews.it

di erika@varesenews.it
Pubblicato il 17 settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore