Rimprovera un giovane che urina in piazza, picchiato

L'uomo stava passeggiando con la moglie quando ha visto il giovane e l'ha rimproverato subendo, come risposta, un'aggressione fisica

polizia notte

Il suo alto senso civico non ha potuto difenderlo dalla tracotanza di un giovane che, rimproverato perchè stava facendo pipì per strada, ha pensato bene di prenderlo a pugni.

Poco dopo la mezzanotte di sabato un signore con spirito civico, mentre era in compagnia di sua moglie, è stato malmenato da un giovane della zona.

L’aggressione è stata scatenata dal rimprovero rivolto al giovane, intento ad urinare in piazza Don Sturzo, dal cittadino legnanese.

La vittima si è poi recata in Commissariato per la denuncia, poco dopo il fatto, mentre la Volante dell’ufficio, grazie alla descrizione fornita dalla vittima, ha individuato l’autore dell’aggressione che è stato identificato, segnalato all’autorità giudiziaria e indagato.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 24 settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore