Comitato per l’Ondoli: “La Regione ha corretto un proprio errore”

"In questi tre anni l'ospedale ha perso il Punto nascite e la Pediatria e ridotto l'attività di altri reparti"

Ospedale di Angera

Pubblichiamo un intervento del Comitato permanente per l’Ospedale Ondoli di Angera.

Apprendiamo dalla stampa locale che lunedì 1 ottobre 2018 la Giunta Regionale lombarda ha finalmente provveduto a cancellare un proprio errore riunendo il Territorio e l’Ospedale di Angera. Dal prossimo mese di Gennaio dunque il nostro Ospedale cittadino farà parte dell’ASST dei Sette Laghi e dell’ATS dell’Insubria.

Si chiude dunque un periodo che era definito transitorio ma che è durato tre anni e che ha visto sicuramente impoverire l’offerta socio – sanitaria per tutto il nostro Territorio ma soprattutto per il nostro Ospedale cittadino.

In questi tre anni il Carlo Ondoli ha dovuto salutare il Punto nascite, facendo altresì fronte ad altre scelte che hanno modificato la Pediatria, la Chirurgia Generale per una week surgery, la Ginecologia e l’Oncologia.

Le problematiche e le sfide che attendono la nuova Direzione Sanitaria dell’ATS Sette Laghi sono molteplici; da una parte dovrà lavorare per un vero rilancio del nosocomio angerese che dovrà per forza passare da un nuovo piano di assunzione del personale medico e infermieristico; dall’altra si dovranno garantire quei servizi per le persone più fragili quali l’oncologia e i famosi servizi ambulatoriali più volte promessi e mai realizzati.

Questo Comitato ha sempre lottato per difendere il Carlo Ondoli e continuerà a farlo. Alla politica e a chi oggi cerca di prendersi i meriti, ricordiamo che al centro di tutto ci deve essere il malato. Pertanto è soltanto con il gioco di squadra di tutti (cittadini, comitati e associazioni, politica) che si raggiungono i risultati nell’interesse di tutti.

Comitato Spontaneo Permanente Ospedale di Angera.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.