Confronto tra amministrazione e terzo settore per il Piano di zona

Dal dibattito sono emerse le linee di azione per aiutare i più deboli

giunta varese 2016

A Palazzo Estense si è tenuto un incontro tra l’Amministrazione comunale e le associazioni del Terzo settore per la definizione del prossimo Piano di Zona Socio sanitario del Distretto di Varese, di cui il Comune è ente capofila. Un confronto incontro utile per la programmazione di quelli che saranno gli interventi che verranno inseriti in questo contesto.

«Parliamo di interventi concreti – ha spiegato l’assessore ai Servizi sociali Roberto Molinari – che riguarderanno ad esempio gli anziani, i disabili e i casi di gravi emarginazioni, tutti bisogni con i quali il terzo settore si confronta ogni giorno».

Prima dell’incontro di questa mattina le associazioni erano state coinvolte anche attraverso un questionario realizzato dall’amministrazione e oggi si è discusso dei risultati e delle risposte fornite dal terzo settore.

«Il percorso che stiamo svolgendo – ha proseguito l’assessore – ha l’obiettivo di costruire insieme una proposta che vada a soddisfare i reali bisogni delle persone, dei cittadini che abitano nel distretto socio sanitario di Varese».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore