Irca compra Dobla e diventa leader mondiale nel mercato della pasticceria

Da questo dolce "matrimonio" nascerà uno dei maggiori produttori internazionali di ingredienti di alta gamma per la pasticceria con oltre 800 dipendenti a livello globale e un fatturato di 330 milioni di euro

irca spa

La Irca di Gallarate, azienda del gruppo Carlyle, tra i principali produttori europei nella produzione di ingredienti e semilavorati per la pasticceria, la panificazione e la produzione di gelati, ha comprato Dobla, produttore internazionale di decorazioni di cioccolato di elevata qualità. L’azienda nata nel 1950Heerhugowaard nei Paesi Bassi e controllata fino ad oggi da Arthur Dontje, ha 3 siti produttivi dislocati negli Stati Uniti, VietnamBelgio dove si pianifica anche la logistica del gruppo. La conclusione dell’operazione finanziaria – di cui non si conosce ancora l’esatto ammontare – è prevista per la fine di quest’anno. (nella foto Paolo Perego ad di Irca)

Galleria fotografica

Irca spa 4 di 28

Irca, con questa acquisizione, da un parte integra la gamma dei prodotti offerti, considerato che Dobla ha un catalogo di ben 375 semilavorati, e dall’altra guarda verso nuovi mercati, visto che i prodotti dell’azienda olandese raggiungono 80 paesi sparsi per il mondo. Un’ambizione, quella di sbarcare Oltreoceano, che lo stesso Paolo Perego, amministratore delegato di Irca spa, non ha mai nascosto. «Irca guarda con interesse al mercato americano» disse in occasione del recente open day del nuovo quartier generale di Gallarate.

Quello tra Irca e Dobla è dunque un matrimonio strategico da cui nascerà uno dei maggiori operatori internazionali nella produzione di ingredienti di alta gamma per la pasticceria, la panificazione e la produzione di gelati, con oltre 800 dipendenti a livello globale e un fatturato complessivo di 330 milioni di euro, di cui almeno 100 portati in dote dagli olandesi.

«Con l’acquisizione di Dobla – commenta l’ad Paolo Perego – Irca aumenterà la sua presenza geografica, rafforzando significativamente l’attuale posizione dell’azienda per un’ulteriore crescita in Europa, negli Stati Uniti e a livello globale. Dobla costituisce una perfetta integrazione con Irca, considerando le significative sinergie sia in termini di offerta di prodotti sia di diversificazione geografica. Siamo entusiasti di poter lavorare con Dobla perché questo ci permetterà di sfruttare nuove opportunità e accelerare la crescita, in particolare negli Stati Uniti e nell’area Asia-Pacifico».

«Dall’unione delle due società – ha aggiunto Arthur Dontje, azionista di maggioranza di Dobla – nascerà un indiscusso leader mondiale nella produzione di ingredienti di alta qualità per il mercato della pasticceria. Questa transazione andrà a vantaggio della nostra base unificata di clienti, a cui la nuova società sarà in grado di offrire una gamma integrata di prodotti su scala globale. Inoltre, la nuova entità beneficerà della forte riconoscibilità del marchio Dobla nel mercato delle decorazioni di cioccolato di alta qualità».

Nell’operazione Irca è stata seguita da BNP Paribas in qualità di advisor finanziario e Latham&Watkins in qualità di advisor legale, mentre il venditore è stato assistito da ING in qualità di advisor finanziario e da Houthoff in qualità di advisor legale.

di
Pubblicato il 02 ottobre 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Irca spa 4 di 28

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore