La biblioteca inaugura il nuovo Sportello Dsa

Sarà presentato sabato 27 ottobre alle ore 10.30 il nuovo sportello dedicato ai bambini e ai ragazzi con Disturbi specifici dell'apprendimento, ai loro genitori e agli insegnanti

sportello dsa ispra

La biblioteca di Ispra dedica un nuovo servizio ai bambini con Distturbi specifici dell’apprendimento (Dsa). Si tratta dello Sportello Dsa, che sarà inaugurato nella mattinata di sabato 27 ottobre, alle ore 10.30, negli spazi della biblioteca civica, in piazza Locatelli.

Attivato grazie alla convenzione siglata tra il Comune e l’associazione Auxilium international, il nuovo sportello vuole essere un punto di riferimento per il supporto e l’aiuto delle famiglie con ragazzi con Disturbi specifici dell’apprendimento.
Auxilium international onlus, è un’associazione senza scopo di lucro, che ha come intento quello di promuovere un progetto educativo e rieducativo finalizzato al benessere della persona attraverso un percorso specifico svolto da professionisti del settore. L’associazione mette quindi a disposizione di scuole e famiglie metodologie e strumenti di studio specializzate.
Con l’attivazione di questo sportello i supporti rivolti alle famiglie e scuole possono diventare più specifici, mirati, grazie alle diagnosi di neuropsicologia dell’età evolutiva ed adulta dell’apprendimento.
Lo sportello fornirà anche consulenze specifiche a famiglie e docenti, dando supporti psicologici per problemi di autostima, stendendo Piani didattici personalizzati, promuovendo corsi di informazione e di formazione per insegnanti presso gli istituti scolastici e garantendo mensilmente dei feedback alla famiglia sull’andamento e i risultati del percorso.

Verrà inoltre istituito un doposcuola specializzato garantendo così una maggiore attenzione allo studente.
Per maggiori informazioni contattare l’associazione Auxilium contattare i numeri 0332 1954338, 334 6332405, oppure scrivere a auxilium.international.onlus@gmail.com.

di
Pubblicato il 26 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore