Spento l’incendio sul Monte Monarco

I vigili del fuoco intervenuti con otto automezzi hanno operato incessantemente dalle dalle 5 alle 14 con il supporto dei volontari dell’A.I.B. e un mezzo aereo antincendio della Regione Lombardia

Incendio Induno Olona 2018 - I soccorsi

Si sono concluse attorno alle 14 le operazioni di spegnimento dell’incendio scoppiato all’alba in un’area boschiva sul Monte Monarco nel territorio di Induno Olona.

Galleria fotografica

Incendio Induno Olona 2018 - I soccorsi 4 di 13

I venti vigili del fuoco intervenuti con otto automezzi hanno operato incessantemente dalle dalle 5 alle 14 con il supporto dei volontari dell’A.I.B. e un mezzo aereo antincendio della Regione Lombardia.

Fortunatamente il vento che questa mattina aveva alimentato l’incendio è calato prima di mezzogiorno, rendendo più facili le operazioni di spegnimento.

«Un ringraziamento per lo splendido lavoro congiunto ai Vigili del Fuoco, alla Protezione Civile (con diversi ragazzi di Induno in prima linea) e ai Carabinieri del nucleo Forestale – dice il sindaco Marco Cavallin – Alle ore 16.30 in Comune si terrà un vertice per decidere l’organizzazione delle prossime ore: particolare attenzione bisognerà porre al presidio serale e notturno delle zone colpite dal fuoco e alla pulizia di quanto bruciato, per evitare che questo materiale crei problemi con le piogge, previste per domani sera».

Il sindaco di Luvinate, Alessandro Boriani, ha chiamato il collega per esprimere solidarietà: «L’anno scorso il distruttivo incendio al Campo dei Fiori colpi il suo comune e ha desiderato esprimerci la sua vicinanza».

Il sindaco ha disposto che ancora per tutto il pomeriggio di oggi l’area di via Andreoli rimanga a disposizione dell’elicottero dei Vigili del Fuoco e dunque tutti coloro che frequentano le attività presso le scuole elementari useranno come entrata/uscita l’ingresso delle medie su via Andreoli/Solari.

di
Pubblicato il 25 ottobre 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Incendio Induno Olona 2018 - I soccorsi 4 di 13

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore