Dove va l’Europa? Il sogno degli Stati Uniti e i giovani

Organizza l’associazione culturale "Porta d'Europa" di Ispra che fa parte del Grande Oriente d'Italia. Appuntamento giovedì alle 19

bandiera unione europea

Che senso ha l’Europa oggi? Questa è la domanda a cui l’associazione culturale “Porta d’Europa” di Ispra si propone di rispondere nel convegno in diretta Facebook dal titolo “Gli Stati Uniti d’Europa e il futuro dei giovani”.

Il convegno si terrà giovedì 25 ottobre alle 19, nel ridotto “Pirandello” del teatro sociale Delia Cajelli di Busto Arsizio ed il tema della serata sarà introdotto da un intervento del prof. Mario Tavani, noto medico legale italiano.

Seguirà quindi la tavola rotonda che vedrà come primo intervento quello del Gran Oratore del Grande Oriente d’Italia, il prof. Claudio Bonvecchio, esponente di rilievo della Libera Muratoria Italiana, che esporrà la propria visione sul senso attuale che ha l’Europa per le popolazioni europee.

Seguiranno gli interventi di alcuni giovani italiani che lavorano all’estero. L’ing. Silvia Cordoni, Global Digital Omni Channel Manager BabyNes presso la società Nestlé. In diretta Skype dall’Australia il dott. Benny Scarcelli, laureatosi alla LIUC di Castellanza, oggi si occupa di Consulenza per i rapporti tra governo australiano ed investitori esteri. In diretta Skype da Bruxelles il dott. Ubaldo Macchitella attualmente Policy Officer presso la Commissione Europea dipartimento delle Risorse Umane e Sicurezza. In diretta Skype da Shanghai interverrà anche un ricercatore del JRC – Joint Research Centre di Ispra il dott. Ricardo Suarez Bertoa. Infine il giovanissimo Luca Giorgetti, Rappresentante degli Studenti dell’Università Insubria, porterà la propria opinione sul Senso attuale dell’Europa.

La tavola rotonda si concluderà con l’intervento del prof. Giuseppe Benedetto, presidente della Fondazione Luigi Einaudi, già affermato avvocato penalista.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore