Il Lombardia Aerospace Cluster premia il merito tecnico – scientifico

“Un filo rosso con Anna Scaltritti”: consegnate questa mattina due Borse di Studio in memoria della Dirigente Scolastica scomparsa lo scorso anno

varie

Ad un anno dalla scomparsa di Anna Scaltritti, Dirigente Scolastico dell’ISIS Ponti di Gallarate, il Lombardia Aerospace Cluster ha conferito due Borse di Studio per il Premio istituito in sua memoria. Una vera e propria giornata del merito intitolata “Un filo rosso con Anna Scaltritti”, andata in scena oggi al Castello Visconti di San Vito di Somma Lombardo, alla presenza del Dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Claudio Merletti.

“Il Premio dedicato ad Anna Scaltritti – spiega Angelo Vallerani, Presidente del Lombardia Aerospace Cluster –, vuole essere un riconoscimento della sua figura e un incentivo simbolico in grado di dare seguito alle molteplici attività svolte dal Cluster in collaborazione con l’Istituto Scolastico gallaratese”. Le due Borse di Studio, del valore di 500 euro l’una, sono state assegnate a due studenti, Federico Fontanel e Andrea Castellin, dell’ISIS Ponti che si sono distinti per il merito e l’impegno nello studio e nelle attività formative di carattere tecnico – scientifico.

“La formazione di tecnici specializzati è fondamentale nel processo di crescita e sviluppo del Sistema Paese. Per questo motivo cerchiamo di valorizzare l’impegno e la passione degli alunni che eccellono in questo specifico campo”, aggiunge di nuovo Vallerani.

Il legame che unisce il Lombardia Aerospace Cluster e l’Istituto Tecnico di Gallarate è proprio il settore aerospaziale. L’ISIS Ponti, infatti, è capofila dell’ITS Lombardo Mobilità Sostenibile, il corso post-diploma di Istruzione Tecnica Superiore che forma proprio quei tecnici tanto richiesti dalle pmi del settore aerospace.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore