“Sconcerto d’amore”: spettacolo aereo al Sociale

Per la rassegna "Scintille" domenica 18 novembre alle ore 16.30 al Teatro Sociale va in scena "Sconcerto d'amore" della Compagnia Nando e Maila

Generico 2018

Acrobatica aerea, musica, risate e giocoleria sono gli ingredienti di base di “Sconcerto d’amore” spettacolo adatto ai bambini di ogni età, in scena domenica 18 ottobre al Teatro sociale di Busto per un nuovo appuntamento con la rassegna “Scintille”, a cura di Progetto Zattera.

Nando e Maila interpretano una coppia di artisti: musicista eclettico lui e attrice-acrobata lei, eternamente in disaccordo sul palcoscenico come nella vita. La sfida è questa: come fare per spezzare la monotonia di coppia quando il pentagramma, seppur ricco di variazioni sul tema, si riduce sempre alla stessa solfa? Cogli la prima mela! Inaspettatamente, ai due attori se ne aggiunge un altro, uno spettatore inconsapevole, l’oggetto del desiderio per Maila.
Un concerto che è anche una commedia all’italiana, dove si passa dal rock alla musica pop suonata a testa in giù dai tessuti aerei, fino a toccare arie d’opera e musica classica. Lo spettacolo guiderà il pubblico a un crescendo di emozioni. Ogni dissonanza si risolverà in piacevole armonia, con un poetico “happy ending” sul trapezio.

Attori, musicisti e artisti di circo, Nando e Maila alla fine degli anni ‘90 sono tra i primi in Italia a fondare una compagnia di Circo contemporaneo che sperimenta la commistione dei linguaggi quando ancora in Italia non c’erano né un vero movimento di circo contemporaneo né scuole di circo. Questo ha determinato un approccio alla ricerca originale, innovativo e personale, in cui entra in gioco l’esperienza fatta negli ambiti di provenienza: musica, teatro, danza e acrobatica. La fusione dei linguaggi è riconoscibile nei personaggi in scena che suonano musica e articolano tecniche circensi in quel tentativo che rende sostanzialmente inutile la necessità di tracciare dei confini. Per la compagnia la musica dal vivo ha un ruolo poetico chiave, cerca di fondere l’azione circense con l’esecuzione musicale, in un gesto unico, e propone una drammaturgia comprensibile, trasversale e accessibile ad un pubblico più eterogeneo possibile.

“Sconcerto d’amore” andrà in scena domenica 18 novembre alle ore 16.30 al Teatro Sociale di Busto Arsizio, in via Dante Alighieri 20.
Il costo del biglietto è di 7 euro.
La prenotazione dei biglietti è gratuita e consigliata su Eventbrite, via email all’indirizzo prenotazionesociale@libero.it oppure via telefono al numero349.3281029
Per maggiori informazioni consultare il sito o la pagina Facebook di Progetto Zattera.

di
Pubblicato il 06 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore