Apre il nuovo centro Tigros di Gerenzano

Inaugurato martedì 29 gennaio il nuovo centro Tigros di Gerenzano. La cerimonia è avvenuta alla presenza del parroco del paese, don Franco Motta, del sindaco Ivano Campi, e del patron dell'azienda, Paolo Orrigoni

Inaugurato martedì 29 gennaio il nuovo centro Tigros di Gerenzano. La cerimonia è avvenuta alla presenza del parroco del paese, don Franco Motta, del sindaco Ivano Campi, e del patron dell’azienda, Paolo Orrigoni. Presenti anche i 65 dipendenti che, a turno, lavoreranno nella grande struttura, e i vertici dell’azienda che hanno lavorato alla progettazione e attuazione del nuovo negozio. L’inaugurazione del grande centro, situato sulla Varesina, al confine con Saronno, avviene proprio nell’anno del 40esimo anniversario di Tigros. 

Galleria fotografica

Apre il nuovo centro Tigros di Gerenzano 4 di 14

«Non sarà solo un punto vendita, ma un punto di riferimento per il territorio – ha commentato il sindaco Campi dopo la benedizione della struttura -. Quando c’è un imprenditore che va a investire nella zona vuole dire che il territorio è vito e attrattivo. Siamo molto felici di questo investimento».

Soddisfatto Paolo Orrigoni: «Il punto vendita di Gerenzano apre un anno in cui saremo molto impegnati a sviluppare diversi cantieri, perché riteniamo di offrire una buona proposta ai nostri clienti. Andremo anche in territori dove oggi non siamo presenti. Questa cerimonia apre un anno importante: nel 1979 aprimmo il primo negozio a Castronno, oggi sono passati 40 anni. Bellissimo poter aprire un anno così importante con un punto vendita di cui ci sentiamo così orgogliosi».

Manuel Sgarella
manuel.sgarella@varesenews.it

 

Raccontiamo storie. Lo facciamo con passione, ascoltando le persone e le loro necessità. Cerchiamo sempre un confronto per poter crescere. Per farlo insieme a noi, abbonati a VareseNews. 

Pubblicato il 29 Gennaio 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Apre il nuovo centro Tigros di Gerenzano 4 di 14

Video

Apre il nuovo centro Tigros di Gerenzano 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.