Scivola nell’Arnetta, lo salvano Carabinieri e Vigili del fuoco

Attorno alle 19 un uomo di 62 anni è scivolato lungo le rive del torrente ed è stato recuperato dal nucleo Speleo Alpino Fluviale

Cavaria: salvato un uomo caduto nel fiume

Serata movimentata a Cavaria con Premezzo, dove Carabinieri e Vigili del fuoco sono intervenuti per salvare un uomo finito nel torrente Arnetta.

Galleria fotografica

Cavaria: salvato un uomo caduto nel fiume 4 di 9

L’allarme è stato lanciato attorno alle 19 da alcuni cittadini che sentivano grida di aiuto provenire dalla zona vicino al ponticello che scavalca il torrente in via Matteotti.

Per primi sono arrivati due giovani Carabinieri in servizio di pattuglia nella zona, i quali, allertati dalla centrale operativa, si sono recati sul posto zona e hanno visto una persona in acqua e senza esitare, non essendo presenti altri soccorritori, sono subito intervenuti per soccorrere l’uomo finito nel torrente.

Uno dei due carabinieri, calandosi con una fune retta dal collega – che nel frattempo illuminava la zona e rimaneva in costante contatto con la centrale operativa – è entrato in acqua, ha raggiunto l’uomo (poi identificato in 62enne della zona noto per problemi di alcolismo) gli ha estratto la testa dall’acqua sorreggendolo sino all’arrivo degli altri soccorritori.

Sul posto sono poi arrivati unambulanza della Croce rossa di Gallarate (intervenuta con il supporto dell’automedica) e i Vigili del fuoco del distaccamento di Busto-Gallarate.

I vigili del fuoco, intervenuti con un’autopompa e un’autoscala, e gli specialisti del S.A.F. (nucleo Speleo Alpino Fluviale), hanno recuperato la persona con tecniche alpinistiche, affidandola poi alle cure del personale sanitario.

L’uomo finito in acqua è stato ricoverato in codice giallo all’Ospedale di Gallarate. I due Carabinieri, seppure infreddoliti e bagnati, sono in buone condizioni di salute.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 febbraio 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Cavaria: salvato un uomo caduto nel fiume 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore