Conti e Tambone concordi: “Vittoria ottima su campo difficile”

Il dirigente spiega: "Penalizzati da qualche fischio arbitrale". Salumu: "Margine minimo, ma vincere a Ostenda è importante"

matteo tambone basket openjobmetis ostenda

TAMBONE 1

Da parte nostra è stata un’ottima gara complessiva: siamo stati concentrati dall’inizio alla fine e abbiamo commesso pochi errori. Davvero ottimi i primi due quarti, poi loro ci hanno messo in difficoltà con difesa più aggressiva. Però siamo stati pazienti nell’ultimo periodo quando una difesa migliore ci ha permesso di gestire bene il finale.

TAMBONE 2

Sono contento sia della prova corale sia della mia buona prestazione, di come ho difeso e di come ho gestito il ritmo della squadra. Poi se i tiri entrano è sempre meglio e i punti danno qualcosa in più alla partita del singolo. Intanto tengo a dire che il successo in Belgio ci dà morale per la gara di Brindisi e per quella di ritorno.

CONTI

Abbiamo ottenuto un’ottima vittoria: non era facile perché abbiamo giocato contro una squadra che quest’anno ha ottenuto sette vittorie in Champions. Siamo stati bravi soprattutto nel primo tempo a segnare un po’ con tutti, poi è subentrata un po’ di fatica nel terzo periodo, ma non mi sento di dire nulla ai giocatori. Piuttosto ci sono stati arbitri rivedibili, qualche loro errore madornale e fischi non da questo livello di gioco. Noi siamo stati bravi anche nel finale perché davvero Ostenda è di un livello superiore a Prishtina che abbiamo eliminato settimana scorsa.

La Openjobmetis torna da Ostenda con un tesoretto di 3 punti

SALUMU

«Abbiamo giocato un primo tempo molto buono mettendo grande fisicità sia in difesa sia in attacco. Quindi siamo riusciti a controllare il match anche se nella seconda parte di gara Ostenda, com’era prevedibile, è riuscita a rientrare in partita. Aver vinto con tre punti di vantaggio è sicuramente una buona cosa per la nostra squadra anche se il margine è minimo, però sappiamo cosa dovremo fare in vista della gara di ritorno in programma a Varese settimana prossima».

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 20 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore