Il primo tempo condanna il Varese contro il forte Monferrato

Piemontesi avanti 31-0 a Giubiano dopo 40', poi arriva una bella reazione dei biancorossi autori di un'ottima ripresa. Settimana prossima altra sfida difficile contro i Centurioni

rugby varese monferrato 2019

Niente da fare per il Varese di Pella e Galante, battuto in casa dal Monferrato che si conferma così seconda forza del girone 1 della Serie B del rugby. Netto il 43-12 con cui i piemontesi sono passati sul campo di Giubiano, punteggio maturato soprattutto nella prima metà di gara quando gli ospiti hanno messo a segno la bellezza di cinque mete e 31 punti a zero, indirizzando così il match in modo autorevole.

Galleria fotografica

Rugby Varese - Monferrato 12-43 4 di 22

I biancorossi sono stati autori di una buona ripresa nella quale hanno giocato alla pari con gli avversari: a onorare lo sforzo del XV di casa sono arrivate anche due marcature – con Matteo Broggi al 60′ (trasformazione dello stesso numero 10) e con Federico Bianchi al 76′, che tuttavia non sono bastate a far cogliere al Varese il punticino di bonus. Bella dunque la reazione di Contardi e compagni, anche considerando qualche assenza e qualche acciacco; questo Monferrato però (allenatore e giocatore è Roberto Mandelli, 9 caps in azzurro con esperienza nel Sei Nazioni – nella foto è sulla destra / A. Castiglioni) è risultato troppo forte, in linea con la classifica.

Settimana prossima la squadra di Pella e Galante dovrà affrontare uno scoglio altrettanto (o forse ancora di più) duro, la trasferta di Ospitaletto sul campo dei Centurioni che comandano il girone. I bresciani si sono appena sbarazzati della pericolante Genova e non hanno intenzione di fare alcuno sconto.

RUGBY VARESE – MONFERRATO RUGBY 12-43 (0-31)

Marcatori. 1° t: mete di Caramella 2, Gallo, Romero, Minoletti (M). Trasf.: 3 Zucconi (M). 2° t: mete di Broggi, Bianchi (V), Rinero, Minoletti (M). Trasf.: Broggi (V), Zucconi (M).

Varese: F. Bianchi, Rolandi (Affri), Malnati (Pampagnin), Fulginiti, Taverna, Broggi, Tamborini (Banfi), S. Sessarego (Bobbato), Djoukouehi, Contardi, Castiglioni, Spiteri (L. De Cecilia), Gulisano, Patruno (Dal Sasso) Bosoni (Maletti). All.: Stefano Pella e Mario Galante.
Arbitro: Gianmarco Toneatto di Udine (R. Toso, C. Sanchirico). Note. Cartellino giallo a Plado (M) nel st.

Serie B Girone 1 (16a giornata): Novara-Capoterra 23-27, Amatori Genova-Centurioni Lumezzane 12-45, Sondrio-Amatori & Union Milano 30-28, Rovato-Bergamo 22-24, Piacenza-Lecco 18-25.
Classifica: Centurioni 76, Monferrato 67, Rovato 63, Piacenza 54, Bergamo 50, Capoterra 39, Lecco* 36, VARESE* 31, Sondrio 24, A&U Milano 18, Am. Genova 11, Novara 10. Nota: * = una partita in meno.

di
Pubblicato il 26 marzo 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Rugby Varese - Monferrato 12-43 4 di 22

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore