Reborn Ideas, Giorgio Caporaso alla Design Week

L’architetto Caporaso, figura di riferimento dell’ecodesign, sarà presente a Design No Brand durante la Design Week nel progetto di condivisione espositiva di Reborn Ideas

Reborn Ideas, Giorgio Caporaso alla Design Week

L’architetto Caporaso, figura di riferimento dell’ecodesign, sarà presente a Design No Brand durante la Design Week nel progetto di condivisione espositiva di Reborn Ideas. Insieme a Lessmore saranno presenti Emotivi e Krill Design.

Galleria fotografica

Reborn Ideas, Giorgio Caporaso alla Design Week 4 di 6

Il lancio della sezione casa di Reborn Ideas ha come ospite d’eccezione l’architetto Giorgio Caporaso e la “Ecodesign Collection” di Lessmore.
Reborn Ideas è una start up innovativa che aggrega prodotti Made in Italy ispirati all’upcycling recycling e recupero creativo, con materiali d’eccellenza o innovativi in linea con le nuove tendenze dell’economia circolare e alla sostenibilità.

La prima occasione di partnership avverrà in occasione della Design Week 2019 all’interno di Design No Brand la mostra di designer indipendenti dedicata all’economia circolare e organizzata da Milano MakersGiacimenti Urbani – T12 LabMediterranea e che si terrà dal 9 al 14 aprile presso la Fabbrica del Vapore, padiglione Messina, in via Procaccini 4.

Reborn Ideas sarà presente all’esposizione Design No Brand con un’area espositiva dove, nello spirito di condivisione della start up, verrà creato un allestimento che integrerà gli eco-arredi Lessmore insieme ai complementi d’arredo di Emotivi e Krill Design.

Con queste tre eccellenze del panorama italiano dell’eco-design, Reborn Ideas lancia la sezione casa che all’interno dell’ecommerce www.rebornideas.com si aggiunge alle esistenti sezioni uomo, donna e bambino. Le tre realtà selezionate da Reborn Ideas, sono accomunate dai principi della sostenibilità, del recupero, dell’economia circolare e dell’upcycling.

Lessmore, noto brand italiano di ecodesign, produce una collezione di arredi e complementi studiati secondo i criteri della sostenibilità e ispirati anche all’economia circolare, dal design modulare e componibile. Il materiale impiegato è principalmente il cartone, in parte già riciclato e 100% riciclabile il quale viene combinato, secondo l’innovativo progetto del suo ideatore l’arch. Giorgio Caporaso, con altri materiali  quali il  legno, metacrilato, tessuto, vetro e dove possibile vengono valutati materiali  già riciclati, riciclabili o certificati FSC, accostamenti unici e particolari  tra loro per dare vita a prodotti belli, funzionali, resistenti e duraturi. Con un approccio innovativo e sistemico, nell’Ecodesign Collection di Lessmore, all’occorrenza vengono sostituite solo le finiture e i colori dei prodotti, senza sostituire il prodotto intero, duraturo e rinnovabile. In modo da avere sempre un prodotto rinnovato modificandone solamente una minima parte, la superficie di finitura. E inoltre possono essere riparati, sostituendo le parti danneggiate o maggiormente esposte ad usura. I materiali possono essere così scomposti, disassemblati e, dove possibile, riciclati per poi essere reinseriti in un ciclo produttivo diverso.

Emotivi è un team alla continua ricerca di nuove soluzioni creative e smart che possano coniugare bellezza e funzionalità, eleganza ed accessibilità.  Lavora a diversi progetti e su Reborn Ideas approda con Trame, la collezione di complementi d’arredo e accessori realizzati utilizzando esclusivamente i ritagli della lavorazione della pelle proveniente dalle aziende calzaturiere marchigiane, note per la qualità delle proprie calzature.
Pezzi di design unici e personalizzabili, nati dall’unione di competenze artigianali e dall’utilizzo di una materia prima la cui morbidezza permette di realizzare lavorazioni simili a quelle dei tessuti, donando un aspetto tridimensionale e materico al prodotto.
Krill Design è un’azienda italiana che realizza lampade con materiali bioplastici, ideate da  designer, unendo i vantaggi del modello di produzione a rete con la sostenibilità. Le lampade, dall’eccellente impatto estetico, sono realizzate utilizzando la bioplastica chiamata PLA (Poli Acido Lattico), un materiale biodegradabile fatto con risorse rinnovabili, come l’amido di mais. Oltre 5 milioni di possessori di stampanti 3D, presenti in 1000 città del mondo su 150 nazioni, fanno parte della “fabbrica diffusa” di Krill Design con l’obiettivo di creare lampade di design secondo i principi dell’economia circolare. In futuro Krill Design potrà diventare il principale produttore di lampade e altri prodotti di design senza possedere stabilimenti, catene di montaggio e costosi magazzini così come Airbnb è il più grande fornitore di ospitalità senza possedere alberghi.

«Reborn Ideas nasce con la volontà di fare sistema nel settore della sostenibilità e dell’economia circolare – dichiara Maurizio Mazzanti, cofondatore della start up – e partecipare alla Design Week con un progetto di aggregazione che vede presente anche Giorgio Caporaso e Lessmore è fonte di grande soddisfazione. È un traguardo e al tempo stesso un punto di partenza importante. Reborn Ideas darà vita a uno spazio espositivo dove l’ambiente abitativo sarà all’insegna della sostenibilità e dell’eccellenza in termini di estetica, funzionalità e design».

«Ho accolto con entusiasmo l’invito di Reborn Ideas a partecipare alla loro esposizione con alcuni miei progetti durante il Fuorisalone della Milano Design Week 2019. Ci siamo confrontati su alcuni temi e ci siamo trovati in sintonia su tanti aspetti. Sono anche contento che Reborn Ideas abbia scelto e chiesto di esporre gli arredi e i complementi di arredi da me progettati per la Ecodesign Collection del brand Lessmore. In questa particolare collezione di arredi e complementi di arredo di Lessmore i soci fondatori di Reborn Ideas, hanno trovato le peculiarità e l’approccio progettuale che stavano cercando per questa tipologia di prodotti, che li hanno portati a sceglierlo come brand di arredo da esporre nel loro spazio allestitivo durante questo Fuorisalone. Una partnership che mi ha reso particolarmente contento, anche per il tema della esposizione stessa. Ringrazio quindi Reborn Ideas per avermi proposto questa collaborazione – dichiara l’architetto Giorgio Caporaso – e partecipare alla Design Week con un progetto di aggregazione che mi vede presente insieme a Lessmore è fonte di grande soddisfazione».

Il 14 aprile alle 15.30 si terrà all’interno di Design No Brand una tavola rotonda organizzata da Reborn Ideas in cui esponenti dell’ecodesign e dell’economia circolare fra cui lo stesso Giorgio Caporaso si confronteranno sul ruolo dell’upcycling nel mondo del design oggi e domani.

I prodotti Lessmore, Emotivi e Krill Design sono acquistabili su www.rebornideas.com

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 marzo 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Reborn Ideas, Giorgio Caporaso alla Design Week 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore